Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come andrà il giorno di Pasqua nelle città d'arte?

Tempo compromesso su tutto il settore di Nord-Ovest, sull'Emilia e su Molise e Basilicata, dove il tempo si presenterà per lo più perturbato. Altrove condizioni di instabilità, con brevi schiarite alternate a rovesci e a qualche temporale.

Week-end - 8 Aprile 2004, ore 13.23

L'azione congiunta del doppio minimo (uno al suolo e l'altro in quota) farà sentire la sua influenza sull'Italia proprio a cavallo dei giorni di Pasqua e di Pasquetta. In particolare per la Pasqua, la situazione sembra piuttosto compromessa su gran parte dello Stivale, dove, nella cornice di un tempo tra l'instabile ed il moderatamente perturbato, piogge e temporali si alterneranno a pause asciutte e a brevi schiarite. Sarà buona cosa insomma non separarsi dall'ombrello, che in qualsiasi momento potrebbe risultare strumento utile. Non inducano all'ottimismo momentanee occhiate di sole che potrebbero suggerirvi speranze di sostanziali miglioramenti. Il tempo rimarrà praticamente ovunque instabile, sotto la costante minaccia di temporali pomeridiani e di rovesci a macchia di leopardo, quando non di precipitazioni, localmente continue e persistenti. Fuori rischio o quasi rimarrà l'intero versante jonico, con i settori meridionali di Puglia, Calabria e Sicilia parzialmente protetti dall'azione precipitativa. Qui il tempo si manterrà comunque coperto o al meglio velato, pur nell'àmbito di valori termici superiori alla media del periodo. Ecco che allora la Valle dei Templi di Agrigento, la città di Siracusa e Taormina potrebbero risultare un'ottima soluzione per il proprio itinerario culturale. Qualche rischio in più si correrebbe sulle Murge e in Salento. Napoli, specie al pomeriggio, potrebbe cadere vittima di fugaci acquazzoni; mentre sulla Capitale qualche raggio di sole primaverile potrebbe far pensare ad una giornata asciutta: pensiero audace, ma ingannevole! Per Umbria e Toscana le cose non andranno poi così diversamente: Firenze, Perugia, Assisi o Siena che sia, fate sempre attenzione a non bagnarvi; con i raffreddamenti da mezza stagione, infatti, non si scherza. Ancona, Urbino, Recanati... Per le Marche qualche flebile chances in più di riuscire a chiudere la giornata senza l' "acquazzone rovina-Pasqua". Ma chi sarebbe disposto a rinunciare all'ombrello? Al Nord, infine, poche le speranze di uscire indenni dal tempo perturbato: piogge anche diffuse troveranno terreno fertile su Lombardia, Veneto e gran parte di Emilia-ROmagna, lasciando comunque sotto scacco le altre regioni. In qualsiasi città d'arte siate diretti, non dimenticate mai il k-way! La Sardegna, infine, non farà eccezione: brevi schiarite si alterneranno ad annuvolamenti, con rovesci e temporali sempre possibili, specie lungo il settore costieri orientale.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.44: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Castellanza (Km. 17,6) e Svincolo Di Legnano (Km. 16,..…

h 00.14: A1 Roma-Napoli

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra San Vittore (Km. 678,6) e Caianello (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum