Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci attende un week-end piuttosto "scontroso"

Il tempo di sabato rimarrà compromesso al Nord, mentre in serata le piogge si trasferiranno su tutto il Centro. Ampie schiarite invece nel corso della domenica.

Week-end - 10 Aprile 2003, ore 13.00

Sarà un week-end "a due facce" per molti, quello che ci attende a partire dai prossimi giorni. Un modesto sistema perturbato finirà infatti per rovinare il sabato di molti gitanti, anche se poi per domenica - specialmente al Nord - è previsto un deciso miglioramento con tempo soleggiato e relativamente mite. Le piogge, più cospicue su Nord-Ovest, nel pomeriggio di sabato e nella notte su domenica interesseranno gradualmente anche il Centro e - seppur marginalmente - il Sud Italia; su queste zone un miglioramento si avrà nel corso della domenica. Pertanto, avremo un week-end a fasi alterne, con la domenica decisamente favorita rispetto al sabato per ciò che concerne un'eventuale gita fuori-porta. Ma andiamo per ordine. WEEK-END NORD SABATO. Tempo per lo più compromesso un po' ovunque, specie su Lombardia, Veneto e Friuli. Migliora nettamente invece già dal primo pomeriggio su tutto il Nord-Ovest. Giornata grigia sulle Alpi ma con fenomeni nevosi modesti e relegati oltre i 1200 m. Per sciare è preferibile la domenica! DOMENICA. Tempo buono praticamente ovunque. Sarà una buona occasione per trascorrere la Domenica delle Palme in campagna o nelle città d'arte, a godersi un po' di sole ed una ritrovata primavera. Chi sceglierà la montagna, avrà tante ore di sole a disposizione per una tintarella garantita, ma dovrà prestare attenzione al pericolo di valanghe. WEEK-END CENTRO SABATO. Tempo inizialmente buono o discreto ovunque. Ma già nel corso della mattinata interverrà un netto peggioramento sull'Alta Toscana, peggioramento che nel giro di poche ore finirà per conquistare anche Umbria e Lazio. Le precipitazioni, estese ma non particolarmente abbondanti, nel corso del pomeriggio interesseranno pian piano tutte le regioni centrali. Il tempo peggiore si avrà nella notte su domenica. DOMENICA. Tempo in rapido miglioramento, con schiarite sempre più ampie e giornata per lo più soleggiata. Qualche rischio in più di precipitazioni residue per Basso Lazio e Molise, nonché per le zone interne montuose, ma per il resto ci sentiamo di autorizzare uscite domenicali d'ogni tipo. Attenzione in Appennino per le valanghe! WEEK-END SUD SABATO. Tempo per lo più soleggiato, localmente variabile (come su Calabria tirrenica e Cilento), ma con basso rischio di precipitazioni. Su queste regioni si avrà pertanto tempo discreto fino al tardo pomeriggio di sabato, quando un relativo peggioramento inizierà ad interessare Campania e Molise. Pertanto, specie su Puglia e Basilicata, si potrà approfittare della bella giornata per qualche ora al mare od in montagna. DOMENICA. Alle prime luci dell'alba il tempo peggiore: cielo nuvoloso con qualche goccia di pioggia, in particolare Campania e Molise. Un miglioramento interverrà già nella tarda mattinata, ma rimarranno attivi nuclei nuvolosi irregolari con rovesci non esclusi, specie su Cilento, Lucania e zone interne. Miglioramento ulteriore nel pomeriggio. WEEK-END ISOLE. SABATO. Rapido passaggio nuvoloso con associate brevi precipitazioni su Sassarese e Gallura, nonché su Trapanese ed Ovest-Sicilia. Per il resto tempo discreto per larga parte del sabato. DOMENICA. Il maestrale favorirà le schiarite sulla Sardegna, garantendo una giornata soleggiata e gradevole. Qualche addensamento non è escluso in mattinata sul settore settentrionale della Sicilia, ma anche qui la tendenza è alla stabilità. Pertanto, mare o città d'arte che sia, il week-end delle due Isole non dovrebbe riservare brutte sorprese ai tanti gitanti.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.22: A1 Firenze-Roma

catene snow

Neve nel tratto compreso tra Chiusi-Chianciano (Km. 409,9) e Allacciamento Diramazione Roma Nord (K..…

h 00.21: A14 Pescara-Bari

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Poggio Imperiale (Km. 507) e Canosa (Km. 610,5)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum