Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Chi vedrà il sole nel fine settimana?

Le due Isole Maggiori saranno le zone maggiormente soleggiate nel prossimo fine settimana. Anche il Tirreno e il nord-ovest non se la passeranno malissimo. Per tutti gli altri l'acquazzone o il temporale potrebbe essere dietro l'angolo.

Week-end - 10 Maggio 2013, ore 10.03

Anche la prima decade del mese di maggio ci lascia. La primavera, pur essendo entrata nella sua fase "matura" non concede ancora la stabilità che tutti noi vorremmo.

Si spera sempre che il fine settimana si presenti soleggiato, per poter usufruire di uno stacco dal lavoro di tutti i giorni, magari con una bella gita fuoriporta che rigeneri l'animo e lo spirito.

Le prospettive per il prossimo week-end sono "a luci e ombre" per la nostra Penisola; più luci sui versanti occidentali e sulle Isole, più ombre invece nelle zone interne e lungo i litorali orientali.

Sia sabato che domenica, l'Italia sarà inserita in un flusso di correnti moderatamente instabili da nord-ovest. L'alta pressione delle Azzorre farà un tentativo di "allungo" sull'Europa occidentale, tentativo che sarà destinato a fallire miseramente, soprattutto a metà della settimana prossima.

Tornando al week-end, molte nubi correranno da nord-ovest verso sud-est sul Bel Paese. I frutti maggiori ( in termini di rovesci o temporali) saranno presenti lungo tutta la dorsale appenninica, in sconfinamento poi sul versante adriatico nel pomeriggio e in serata.

Chi avrà più sole in questo fine settimana? In prima fila le due Isole Maggiori ( la Sardegna e la Sicilia). Qui il clima sarà ventoso ( specie in Sardegna per via del Maestrale) ma gli annuvolamenti saranno scarsi e limitati alle zone interne.

Il versante tirrenico ( o meglio LE COSTE del Tirreno) non se la passeranno male. Avremo addensamenti al mattino tra il basso Lazio, la Campania e la Calabria Tirrenica, mentre nel pomeriggio tutte le nubi (e gli eventuali fenomeni) dovrebbero trasferirsi nelle zone interne, sospinte da un vivace vento occidentale.

Il settore di nord-ovest avrà molte ore di sole, ma attenzione alle sgradite sorprese. Al mattino e nel primo pomeriggio il tempo sarà nel complesso buono e limpido. A metà pomeriggio, la massa d'aria instabile potrebbe interagire con l'arco alpino e l'Appennino Ligure, formando qualche temporale in moto da nord a sud. Sulle pianure del nord-ovest ( specie sabato) non si escludono piccoli "stramazzi" di temporali sconfinanti dalle Prealpi, che si attenueranno in serata ( quando il cielo tornerà sereno).

La stessa cosa varrà per le coste della Liguria, specie quelle del Levante e l'Imperiese, dove sarà maggiore la possibilità di sconfinamenti temporaleschi dalle zone interne.

Su tutte le altre regioni ( le zone interne, il nord-est e l'Adriatico) il tempo sarà piu instabile. Il sole si farà magari vedere, ma il rischio di acquazzoni o temporali sarà concreto, specie nel pomeriggio.

L'orientamento delle correnti da nord-ovest determinerà qualche grado in meno nelle ore centrali del giorno, specie nelle zone raggiunte dai fenomeni.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.03: A14 Ramo Casalecchio

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A14 Bolo..…

h 10.02: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale (Km. 4,8) e Allacciamento A13 B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum