Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che fine settimana ci aspetta?

In genere buono al centro, al sud e lungo tutti i litorali. Qualche temporale interesserà invece i settori alpini. Sabato molto caldo sulla Puglia!

Week-end - 28 Luglio 2005, ore 15.53

Luglio si congeda con un fine settimana estivo a tutti gli effetti ed a tratti ancora molto caldo. L'alta pressione africana, seppure in attenuazione, avrà modo di farsi notare soprattutto al sud e nella giornata di sabato. Sulla Puglia la compressione della massa d'aria unita all'intenso soleggiamento potrà fare impennare i termometri fino alla soglia dei 40°. Lo stessa situazione potrebbe aversi su diversi settori del medio e basso Adriatico, che si troveranno sotto un Garbino particolarmente caldo, ma fortunatamente secco. Sempre sabato, andrà invece un po' meglio (sotto il profilo termico) lungo i litorali liguri, del medio e alto Tirreno e sulla Sardegna. In questi settori dovrebbe arrivare aria meno calda dai quadranti occidentali, che determinerà anche un aumento del moto ondoso, specie sul Mar Ligure. Qualche addensamento non mancherà, soprattutto sulla Liguria, sul Golfo di Trieste e di Venezia. In questi settori il sole potrebbe essere occultato per qualche ora, ma il rischio di pioggia sarà minimo. In prossimità dei settori alpini, in modo particolare tra l'alta Lombardia, il Trentino Alto Adige e il Friuli il rischio di temporali sarà invece abbastanza alto, soprattutto nelle ore del pomeriggio e fino a sera. Gli escursionisti tengano conto di questo fatto, anche perchè eventuali schiarite al mattino potrebbero essere di breve durata. Domenica le ultime "punte calde" si registreranno sulle estreme regioni meridionali, dove in alcuni casi si potrebbero registrare ancora 35-36°. Il resto della Penisola sarà invece interessato da correnti meno calde, che determineranno un certo ridimensionamento delle temperature soprattutto al nord. Il tempo rimarrà buono al centro, al sud e lungo i litorali, mentre in prossimità dei settori alpini centro-orientali vi sarà ancora il rischio di qualche acquazzone o breve temporale, classica la spina nel fianco degli escursionisti d'alta quota. Il rischio di temporali sarà incece minore sull'arco alpino occidentale ( Val d'Aosta, Alto Piemonte). In questo settore avremo con tutta probabilità uno sviluppo di cumuli nel pomeriggio, ma senza la minaccia di pioggia. Ancora mare mosso sulle coste liguri e toscane, stante il vento di Libeccio che soffierà soprattutto al largo, ma che tenderà ad attenuarsi nel corso della giornata.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.46: A14 Pescara-Bari

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 422..…

h 02.38: A14 Pescara-Bari

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 42..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum