Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che fine settimana ci aspetta?

Bello al mare, sulle due isole Maggiori e al centro-sud in genere. Al nord farà capolino qualche temporale in più, soprattutto sabato.

Week-end - 23 Giugno 2005, ore 15.58

Ecco un fine settimana a connotazione estiva su tutta la nostra Penisola. Il sole splenderà quasi ovunque da nord a sud, il mare sarà calmo o poco mosso e la ventilazione debole, magari appena percettibile per merito delle brezze. Tuttavia il transito di una debole saccatura in quota sul nord Italia potrà determinare qualche temporale essenzialmente pomeridiano, che dai settori alpini potrà propagarsi alle zone di pianura a nord del Po. Tutto a posto quindi per chi passerà il week-end sulla spiaggia; il sole sarà assicurato praticamente ovunque e le condizioni del mare risulteranno ottimali per fare un bel bagno. Attenzione tuttavia alla temperatura dell'acqua, che in questo periodo risulta ancora freddina. Evitate di tuffarvi di colpo in mare, specie dopo essere stati esposti al sole per lungo tempo; cercate di fare calare la vostra temperatura corporea dolcemente, entrando in acqua poco alla volta. Nessun problema anche per chi ha deciso di fare un bel giro in barca. Le condizioni del mare saranno ovunque buone. Forse solo il Canale di Sardegna potrebbe risultare mosso stante un moderato vento da est che soffierà sia sabato che domenica. Per gli amanti della montagna, invece, il fine settimana potrebbe riservare anche delle sgradite sorprese. Molto spesso, in estate, i nostri rilievi sono battuti dai temporali e questo week-end purtroppo non farà eccezione. Per chi ha scelto come meta escusionistica una cima appenninica, la situazione sarà relativamente tranquilla. Tuttavia sia sabato che domenica, qualche isolato temporale potrebbe formarsi nel pomeriggio tra l'Appennino laziale e abruzzese, ma si tratterà davvero di poca cosa. Sul resto della dorsale si avrà un aumento delle nubi nel pomeriggio, ma difficilmente si arriverà al temporale. Diversa la situazione per gli amanti della regione alpina. Qui i temporali potrebbero essere più organizzati, soprattutto nel pomeriggio di sabato. Al mattino il cielo potrà anche presentarsi sereno, ma nel corso della giornata la nuvolosità tenderà progressivamente ad aumentare ed il temporale potrebbe essere in agguato da un momento all'altro. Di conseguenza meglio diffidare delle schiarite, in quanto potrebbero essere infide e seguite da fenomeni temporaleschi improvvisi. Ricordiamo che un temporale vissuto sulla cima di una montagna senza un adeguato riparo è davvero un'esperienza poco piacevole. Nella giornata di sabato locali temporali potranno sconfinare fin sulle zone di pianura a nord del Po, mentre domenica dovrebbero limitarsi ai soli rilievi alpini. E per chi dovrà restare in città? Beh, pochi giri di parole: farà caldo! A peggiorare le cose ci penserà anche il tasso di umidità che si manterrà su valori medio-alti. Le persone anziane dovrebbero evitare di uscire di casa nelle ore centrali del giorno quando il sole picchierà davvero forte!

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum