Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Buone notizie per chi detesta il freddo: dal prossimo week-end sensibile rialzo delle temperature

Le correnti si disporranno da ovest nel corso del prossimo fine settimana, portando aria più mite sulla Penisola.

Week-end - 28 Febbraio 2006, ore 10.26

Arriva la primavera? Inverno finito? Calma! Come abbiamo già detto nei giorni scorsi, la primavera in Italia non è sintomo di estate anticipata, con sole splendente, clima mite e...una nuvola si e una no! La primavera testimonia spesso contrasti accesi sul Mediterraneo. Di conseguenza il freddo non lascerà la presa tanto facilmente e potrebbe tornare da un momemto all'altro. Certo! Non avremo più ondate fredde prolungate, ma sperare nel "caldo" a fine febbraio è quantomeno azzardato. Le correnti, nel corso dei prossimi giorni, subiranno una rotazione in senso antiorario sulla nostra Penisola. Adesso sono da nord, a metà settimana saranno da nord-ovest e tra sabato e domenica da ovest. Questo determinerà un graduale addolcimento delle temperature, soprattutto a partire dalla giornata di sabato. L'aria artica freddissima presente adesso sull'Europa centro-settentrionale verrà ricacciata verso nord est e non dovrebbe interessarci più. Si passera, di conseguenza, da una situazione "meridiana" ad una "zonale". La circolazione meridiana vede lo scambio di masse d'aria da nord a sud ( quindi gran freddo o gran caldo a seconda dei casi); la circolazione zonale invece vede pochi scambi termici tra il Polo e il Tropico, con un lungo "nastro trasportatore" che va da ovest verso est. In quest'ultimo caso le temperature sono nel complesso miti e anche i fenomeni non sono mai di forte intensità. Tra sabato e domenica questo "nastro trasportatore" di aria più mite (ma umida) sarà una realtà e le temperature si porteranno su valori nettamente più "dolci" rispetto a quest'ultimo periodo. Le temperature tenderanno ad aumentare soprattutto al centro, al sud e sulle due Isole Maggiori. Qui si respirerà aria decisamente primaverile. Temperature in aumento anche al nord, ma la maggiore vicinanza al vortice polare limiterà un pochino il riscaldamento.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.14: A18 Messina-Catania

coda incidente

Code per 1,5 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Roccalumera (Km. 21) e Barriera D..…

h 20.13: SS16 Adriatica

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 1,215 km prima di Incrocio Porto Potenza Picena (Km. 335,1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum