Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aggiornamento: confermata la moderata instabilità su parte dei rilievi

Ancora qualche temporale in montagna, specialmente sabato e nel pomeriggio-sera di domenica; più sole sulle coste

Week-end - 6 Settembre 2002, ore 10.40

Dopo il passaggio nella giornata di oggi di una perturbazione strutturata a tutte le quote, il tempo tenderà a migliorare gradualmente nel corso del fine settimana, anche se su alcune zone, specialmente quelle montuose, rimarranno degli addensamenti che potranno dar luogo a precipitazioni. Infatti sabato sarà ancora presente una piccola depressione in via di colmamento sulle regioni appenniniche centro-meridionali, mentre domenica si cominceranno a sentire gli effetti dell’avvicinamento di una intensa perturbazione atlantica, specialmente dalla serata, a partire dal nord-ovest. Ma allora cosa conviene fare? Per quanto riguarda sabato soprattutto nel pomeriggio, sono da sconsigliare vivamente le gite in montagna, specie sull’Appennino centro-meridionale, dove gli acquazzoni, anche se non troppo frequenti, potrebbero essere di una certa intensità; sulle Alpi e la Dorsale settentrionale invece gli eventuali temporali saranno isolati e brevi. Il nostro consiglio quindi è quello di fare visita alle città d’arte, munendosi di ombrello ed impermeabile se si va verso le zone interne, come ad esempio a Firenze. Chi vorrà avere un po’ di sole comunque dovrà spostarsi sui litorali, in particolare quelli tirrenici, dove le nubi dovrebbero rapidamente dissolversi durante la mattinata. Sulle coste adriatiche invece, specie sulle Marche, l’aria sarà sempre piuttosto instabile e quindi si alterneranno ampie schiarite con qualche annuvolamento intenso in grado di dare brevi rovesci; le temperature non saranno troppo basse, quindi chi ama stare in spiaggia non dovrà preoccuparsi più di tanto, in quanto il sole in certi momenti riuscirà a prevalere nettamente sulle nubi. Nella giornata di domenica la depressione sul meridione tenderà ad esaurirsi definitivamente e quindi almeno al mattino il sole riuscirà a splendere praticamente indisturbato su buona parte dei litorali, mentre in montagna le nubi saranno ridotte a brevi e locali addensamenti, specie sulle Alpi occidentali. Però l’aria sarà instabile a causa dell’assenza di una figura barica stabilizzatrice e quindi nel corso delle ore più calde si svilupperanno dei cumuli sparsi un po’ ovunque. Mentre sulle coste la situazione rimarrà relativamente accettabile, in montagna, soprattutto sull’arco alpino centro-occidentale, i temporali non si faranno attendere e verso sera i fenomeni tenderanno a persistere sul Piemonte e la Valle d’Aosta. Alcuni acquazzoni tenderanno a formarsi nella tarda serata anche sulle Alpi Apuane e sull’Appennino Tosco-Emiliano Quindi, chi vuole andare a raccogliere i frutti dei boschi in alta quota oppure a fare delle scampagnate dovrà adattarsi alla situazione e lasciar perdere, in quanto i fenomeni potranno essere piuttosto forti. Nel pomeriggio c’è da segnalare il rinforzo graduale dello Scirocco sul Mar Ligure, il Mare di Corsica ed il Tirreno centro-settentrionale, quindi non avventuratevi in barca troppo al largo, perché il mare diventerà presto molto mosso.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.07: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,712 km prima di Incrocio Variante Di Monastir (Km. 18,9) in di..…

h 03.45: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Modena Nord (Km. 157,6) e Modena Sud (Km. 170,8) in direzione B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum