Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

STELVIO: 23 aprile 2001, 23 aprile 2002

Un anno in due immagini scattate da una WebCam.

Webcam-clic - 23 Aprile 2002, ore 09.42

Anche oggi come faccio quasi ogni giorno, "giro" per cam, sulle mie preferite, per vedere cosa succede nei posti più belli e dove, oggi, sicuramente non andrò. E' solo qualche minuto di "vacanza" virtuale quotidiana ..basta accontentarsi.…. e poi mi è venuto in mente che ogni tanto archivio le immagini più belle, più rappresentative, quelle che mi emozionano. Allora ecco il confronto tra le due foto dello stesso giorno dopo un anno, la WebCam del Passo dello Stelvio. L'inverno 2001, mitico per gli appassionati della neve, ci ha regalato uno spettacolo incredibile, e l'immagine ci ricorda com'era in primavera il Passo. L'asta della bandiera, appena visibile vicino alla traccia di un animale che ben si è guardato dal farsi riprendere dal click. Oggi dopo un anno, il parziale recupero di un inverno che vedeva il passo praticamente sgombro da neve, a gennaio si vedeva ancora l'asfalto. Comunque la differenza rispetto all'anno scorso è notevole. Lo scorso anno poi, il passo dello Stelvio, fino ai primi giorni di giugno è rimasto tutto immacolato, fino all'arrivo delle ruspe. Oggi si vede già la traccia di una motoslitta…e nelle scorse settimane, di qualche sciatore che, raggiunto in elicottero le piste del Passo, scendeva a valle lasciando le sue tracce visibili dalla webcam. Forse la natura vuole disintossicarsi ogni tanto dalla presenza dell'uomo e allora copre con molta neve alcuni posti, così almeno per un po' se ne rimane sola. Quest'anno forse voleva compagnia… La mia riflessione su questa e le altre webcam è che oggi, la tecnologia ci permette di vivere meglio la meteo. Non dobbiamo recarci sul posto per vedere ad es. se c'è neve, o aspettare le veloci e fugaci immagini della tv, che comunque ci mostrano solo alcune zone e in casi di eventi meteo estremi (magari vecchie di anni, N.d.R.). Ora possiamo tutti riflettere da soli su cosa, come, e se, cambia qualcosa nel clima. Trarre le nostre considerazioni, giuste o sbagliate ma comunque avere un nostro metro di giudizio. Insomma viviamo sempre meno a contatto con la natura ma almeno abbiamo la possibilità di vederla quasi in diretta. Grazie alla redazione di meteolive che ogni giorno ci da quello che gli appassionati cercano, informazioni meteo in tempo reale non fredde ma cariche di passione e di coinvolgenti notizie. Appuntamento al prossimo 23 aprile 2003? Perché no!

Autore : SerJoe Giunti

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum