Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Seguiamo insieme l'avanzata del freddo

Dalle web-cams primi indizi, ma la vera svolta è attesa per sabato pomeriggio

Webcam-clic - 12 Gennaio 2001, ore 09.45

L'avvezione fredda da est comincerà nella notte sull'altopiano carsico e irromperà su tutto l'Adriatico già nella mattinata di sabato, diffondendosi su tutto il nord entro le prime ore del pomeriggio. Si conteranno rovesci di neve sparsi possibili un po' ovunque, ma più probabili laddove l'orografia determinerà un accumulo dell'umidità e provocherà un'ascesa forzata dell'aria, portandola al livello di condensazione. In serata il freddo raggiungerà le Marche che insieme alla Romagna vedrà la neve con maggiore intensità. Nell'entroterra marchigiano ma anche sul Falterona e sul Fumaiolo, nella notte di domenica si avranno brevi ma intense bufere di neve. Domenica il freddo sarà pungente al nord anche grazie al "wind chill", cioè l'effetto di raffreddamento operato dal vento. Le nevicate guadagneranno gradualmente anche l'Abruzzo e si situeranno a quote sempre più basse, interessando con tutta probabilità Teramo e Chieti. Dalle ultimissime elaborazioni sempre che anche Isernia e Campobasso debbano finire sotto la neve, più difficile che la neve raggiunga anche il litorale molisano e pugliese.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum