Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Magnifica giornata al Santuario di Oropa nel biellese

La perturbazione si è dileguata nella notte.

Webcam-clic - 24 Ottobre 2001, ore 09.07

Non ha originato fenomeni di rilievo sul Piemonte la perturbazione che ieri era addossata alle Alpi: troppo occidentale la direzione delle correnti in quota. Il grafico della stazione di rilevamento però segnala due cose importanti per capire meglio cosa è avvenuto nelle ultime 24 ore: il passaggio della perturbazione non è stato accompagnato da un calo pressorio significativo, la temperatura minima è stata registrata nel cuore della notte. Perchè? Dopo il modesto passaggio frontale le correnti sono girate a NNW. Tuttavia se la rotazione del vento è abbastanza rapida, il suo rinforzo e gli effetti sulla zona si sono avvertiti solo qualche ora dopo con un aumento dell'attrito che ha generato un lieve effetto favonico tale da innalzare la temperatura di quasi due gradi. La mimima di 6°C infatti è stata registrata alla una di notte quando il cielo era sereno, il vento calmo ma l'umidità ancora elevata. E il calo pressorio perchè non è stato importante? Perchè l'alta pressione era in fase di rinforzo, ha "storpiato" la perturbazione costringendola al fallimento proprio sul Piemonte. Ma se non c'è stato scarto barico, come mai si è innescata una corrente favonica? Il Favonio non si è sviluppato su larga scala ma solo nelle vallate alpine superiori perchè a nord delle Alpi i valori termici erano leggermente più freddi, rispetto ai nostri versanti; in ogni caso la rotazione del vento a nord-ovest con aria più secca nel nostro emisfero è normale, indipendentemente dalla formazione o meno di una corrente propriamente favonica.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.52: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Traffico rallentato causa fumo nel tratto compreso tra Casalpusterlengo (Km. 37,9) e Piacenza Nord..…

h 15.51: A16 Napoli-Canosa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Lacedonia (Km. 111) e Candela (Km. 127,9) in entrambe le direzion..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum