Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alpi e Appennini: come va il tempo sulle nostre montagne?

Su Piemonte e Valle d’Aosta tempo splendido. Nevica invece su Cadore, Friuli e parte dell’Alto Adige. Discreto il tempo sull’Appennino Tosco-Emiliano. Al Centro-Sud neve a bassa quota, spesso a carattere di tormenta, specie sul settore adriatico.

Webcam-clic - 16 Dicembre 2003, ore 12.25

Avevamo detto nei giorni precedenti che l’aria fredda, inizialmente convogliata a ridosso dell’arco alpino, versante estero, avrebbe trovato modo e maniera di scivolare verso sud-est, andando ad interessare il medio ed il basso Adriatico e liberando così le regioni di Nord-Ovest. E così, puntualmente, è accaduto. Stamane si può ammirare un cielo limpido e terso su tutta la Valle d’Aosta e su gran parte del Piemonte. Dalla webcam di Champorcher, situata sui 1900 metri del Laris, si può infatti notare come l’azzurro del cielo si stagli a meraviglia oltre le cime abbondantemente innevate della Bassa Valle d’Aosta e del Piemonte. Da anni non si ricordava un dicembre con un innevamento di questo genere in tutta la zona, innevamento che a quota 2000 metri in alcuni casi sfiora i tre metri di spessore! Procedendo verso est, il tempo si imbroncia sull’Alta Lombardia, con qualche sporadico rovescio di neve nella zona di Livigno. L’instabilità prende corpo poi in Alto Adige, dove in più parti nevica. Più al riparo invece il Trentino. Ma il tempo peggiore, sulle Alpi, lo ritroviamo su Veneto e Friuli. Sulle montagne di queste due regioni nevica infatti fitto da diverse ore, con accumuli anche interessanti. Nella circostanza, evidente è la situazione sulle piste del Monte Zoncolan, come mostrato dalla webcam. In Appennino, la situazione migliore è sul settore settentrionale, dove il cielo si presenta per lo più soleggiato. Il tempo si fa però incerto nelle Marche, sui Monti Sibillini, dove fa piuttosto freddo con cielo molto nuvoloso ed associati rovesci di neve. Qualche fenomeno sconfina anche sul versante umbro. Tempo poi decisamente perturbato in Abruzzo e Molise, dove in più parti nevica sopra i 200 metri di quota, non di rado a carattere di vera e propria tormenta. La neve scende a Roccaraso (come mostrato nella webcam), in Alta Val di Sangro, in Val Peligna e su tutto il settore adriatico. Tormenta in atto sul Gran Sasso. Tempo in ulteriore peggioramento, infine, sul resto del Sud, dove sono attesi rovesci di neve fino a quote collinari ed un sensibile abbassamento termico, che da valori superiori alla norma porterà a temperature inferiori alla stessa.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum