Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alpi: 25 dicembre? No, 25 aprile

Splendida carrellata di immagini che ritraggono località alpine abbondantemente innevate e ora baciate anche dal radioso sole d'aprile. Attenzione però all'alto rischio di valanghe, soprattutto lungo il tratto lombardo.

Webcam-clic - 25 Aprile 2012, ore 11.45

 25 aprile come il 25 dicembre, anzi molto meglio se prendiamo in considerazione l'inverno appena trascorso. Dopo la staffetta di pertubazioni che ha investito a più riprese le nostre regioni, l'arco alpino si è davvero rifatto completamente il trucco. Un trucco bianco che ha convinto molti operatori degli sport invernali di riaprire gli impianti, magari anche solo per le numerose giornate festive di questo ponte.

Il manto nevoso è consistente dalle Alpi Marittime alle Giulie, ma è sul tratto lombardo che si registrano gli accumuli complessivi maggiori. Pensate che sui settori orobico e retico occidentale, ovvero a cavallo tra la Bergamasca e la bassa Valtellina, si misurano spessori compresi tra 90 e 120 centimetri alla quota di 2000 metri.

Su questi settori il pericolo di valanghe è molto alto, quantificato in 4 su una scala di 5. unità. Sul resto dell'arco alpino si scende a rischio 3. Si raccomanda pertanto prudenza.

Sempre in Valtellina, alcuni comuni minori posti in quota rischiano l'isolamento per il pericolo che conoidi di valanga precipitino sulle vie di comunicazione. Anche la nota località di Madesimo, 60 centimetri di neve fresca in pieno centro, soggiace allo stesso rischio.

Nelle immagini che vi abbiamo voluto proporre, vi mostriamo una carrellata di webcam nevose reperite dal nostro miglior repertorio http://meteolive.leonardo.it/webcam/zone-italiane/alpi+centrali.

La prima in alto mostra l'alta Valle del Lys, sopra Gressoney (Valle d'Aosta), nella seconda siamo alla località Trepalle di Livigno (Lombadia), nella terza saltiamo in Trentino con la veduta di Madonna di Campiglio. Infine la quarta immagine si riferisce alla splendida Marmolada (Veneto).  


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.22: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Aeroporto (Km. 2,3) e Allacciamento A7 M..…

h 19.13: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Baggio-Cusago: Via Zurigo-Zona Ind...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum