Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giovedì 23 maggio: spettacolari temporali da fronte secco sul nord (con foto)

Alcune immagini che ritraggono una spettacolare linea di temporali da dry line alpina (fronte secco) che hanno interessato l'est della Lombardia, una piccola parte dell'Emilia Romagna ed il Veneto occidentale tra il pomeriggio e la sera di giovedì 23 maggio. Una spettacolare shelf cloud lunga diverse decine di chilometri ha percorso la Valpadana da ovest ad est creando una colorazione spettacolare, ulteriormente esaltata dalla presenza di aria secca prima e dopo il passaggio del fronte.

Tutto temporali - 25 Maggio 2013, ore 10.00

Tra il tardo pomeriggio e la serata di giovedì 23 marzo, l'avvicinamento al settentrione di una depressione ricolma d'aria fredda, ha innescato la formazione di una linea di temporali che hanno preso vigore dalla Lombardia orientale verso est. I temporali sono stati provocati dall'intrusione di aria secca e fredda che oltrepassando il baluardo alpino si è gettata sulla Valpadana inasprendo i contrasti con gli strati d'aria prossimi al suolo, surriscaldati da una intera giornata di sole.

I temporali in questione non hanno presentato picchi di intensità particolarmente vistosi, la secchezza dell'aria ed il profilo termico presente negli strati prossimi al suolo non hanno fornito "carburante" per l'innesco di fenomeni temporaleschi violenti e dannosi. La presenza di aria fredda in quota ha determinato tuttavia il congelamento precoce dei cumulonembi già a quote modeste, innescando la formazione di numerose fulminazioni nube-terra e nube-nube. Da segnalare inoltre la presenza di aria piuttosto limpida, in grado di accentuare oltremodo i contrasti cromatici tra le diverse aree nuvolose. Una serie fortunata di fattori sono tutti quanti accorsi nello stesso momento al fine di creare il panorama perfetto, regalando un eccezionale tramonto temporalesco.

L'avanzata del fronte temporalesco da linea secca ha raggiunto la massima intensità proprio tra il tardo pomeriggio e l'ora del tramonto, quando una bella shelf cloud (nube a mensola) si è presentata in tutta la sua bellezza, con un'incredibile varietà cromatica. I temporali andranno indebolendosi solo durante la tarda serata, esaurendo gli ultimi rovesci nella zona di Verona.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum