Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vento forte e mareggiate: sarà un venerdì nero su molte regioni

Ponente, Libeccio e Garbino lavoreranno in sinergia incattivendo anche notevolmente i nostri mari.

Ti segnaliamo - 15 Dicembre 2011, ore 10.55

 Il vento arriverà quasi per tutti. Faranno eccezione venerdì solo alcuni settori della val Padana, che ne rimarranno parzialmente al riparo. Per il resto dalle Alpi alla Sicilia il vento forte spazzerà coste e città, monti e valli senza eccezione alcuna.

Sarà un vento teso in mattinata, anche a raffiche dal pomeriggio-sera, che si disporrà da Ponente, con una leggera curvatura a Libeccio, specie in mattinata e sui settori centro-meridionali del Paese. Gli Adriatici lo vedranno arrivare come Garbino, il classico vento di caduta proveniente dall'Appennino. Soffierà mediamente intorno a 50-60 chilometri orari ma con momenti di punta fino a 80 chilometri orari.

Ancor più sulle creste alpine e appenniniche poste alle quote superiori, dove l'effetto Venturi potrà far accelerare il vento agevolmente anche oltre i 120 chilometri orari. Da segnalare anche il Ponente rabbioso che soffierà sulla Sardegna e sul Levante ligure. Qui i rispettivi mari potranno arrivare anche allo stato estremo di grossi, con mareggiate di notevole intensità, in particolare su Spezzino, Versilia, Sassarese, Oristanese ed Iglesiente, dove si calcola un'altezza d'onda fino a 6-7 metri.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum