Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vento forte atteso sull'Italia, il picco al centro-sud tra venerdì e sabato

Porteranno aria piuttosto fredda di origine continentale che andrà ad alimentare una circolazione depressionaria carica di maltempo per il sud.

Ti segnaliamo - 14 Ottobre 2011, ore 09.02

 Nella notte su venerdì l'aria fredda ha fatto breccia dalla porta dell'est, quasi senza rumore, ma con significativi cambiamenti nel tempo. Le prime piogge sono già comparse sulle regioni meridionali, mentre un rientro umido da est ha addossato nuvolaglia bassa e irregolare anche sui versanti adriatici e su diverse regioni del nord.

Il vento ora rinforzerà quasi ovunque dai quadranti nord-orientali e risulterà debole su Alpi e Padana centro-settentrionale, da moderato a forte su tutte le altre regioni. Le onde batteranno in particolare le coste adriatiche, quelle sicule settentrionali e quelle orientali sarde. Su tutti gli altri bacini il moto ondoso sarà particolarmente vivace soprattutto al largo, dove i mari si presenteranno tutti molto mossi.

L'apice del vento si collocherà tra venerdì e sabato, dopodichè tenderà a spegnersi sotto la nuova avanzata dell'alta pressione.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum