Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME: quale regione risulterà più colpita dai temporali domenica?

Le ultimissime analisi pongono Piemonte, Liguria, Sardegna, Toscana e poi fascia prealpina in prima linea.

Ti segnaliamo - 2 Settembre 2011, ore 14.34

Risulteranno probabilmente Piemonte, Liguria, alta Lombardia e poi la fascia prealpina nord-orientale, la Sardegna e l'alta Toscana, le zone maggiormente colpite dal maltempo temporalesco atteso dalla nottata tra sabato e domenica e per tutte le successive 12-18 ore al nord e al centro del Paese. I temporali più intensi dovrebbero comunque svilupparsi nella notte su domenica tra Liguria, Piemonte e Sardegna.

Anche l'Ossola, il Verbano, la fascia del Garda e la Versilia in Toscana, secondo il nostro modello WRF, dovrebbero sperimentare temporali particolarmente intensi nel pomeriggio-sera di domenica.

In ogni caso si tratterà della prima vera passata temporalesca organizzata, dopo una lunga fase asciutta. Sarà dunque probabile qualche allagamento, anche per l'ingombro creato da arbusti, sporcizia e foglie secche. Inoltre l'azione di scorrimento dell'acqua sarà favorita da un terreno indurito dalla mancanza di precipitazioni.

Localmente, laddove l'orografia esalterà le precipitazioni, e dove il temporale assumerà carattere di nubifragio potrebbero riscontrarsi anche accumuli di oltre 60-70mm nell'arco delle 24 ore.

Più sparsi e di moderata intensità i fenomeni attesi sul resto del centro, ma qui il pericolo più grosso potrebbe essere rappresentato dalle raffiche di vento e da qualche eventuale grandinata.

Al sud sono attesi solo fenomeni sporadici, più probabili a ridosso dei rilievi, ma qualche cellula isolata potrebbe creare invece a sorpresa qualche disagio.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum