Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Salgono le temperature, ma il mare resta fresco

Uno sguardo alle temperature degli specchi d'acqua che circondano l'Italia.

Ti segnaliamo - 27 Giugno 2011, ore 11.44

L'Italia si scalda sotto la prima potente ondata di caldo africana.

Il Mare Nostrum invece "si ricorda" della prima quindicina di giugno, quando il tempo è stato spesso instabile, con vento, piogge e temperature sotto la media del periodo.

Questo "ricordo" si manifesta con una notevole freschezza degli specchi d'acqua che circondano l'Italia.

Il contrasto tra le alte temperature della terraferma ed i valori piu bassi del mare mette in moto brezze termiche talora intense, che nelle ore del pomeriggio riescono a mitigare le zone litoranee. Pensate che la brezza di mare può spingersi fino a 30-40 km all'interno, laddove la morfologia del territorio lo consente.

E' una situazione abbastanza normale per la fine di giugno. Piu si andrà avanti con la stagione, meno il mare riuscirà a mitigare il clima, stante un suo progressivo ed inesorabile riscaldamento.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum