Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primo Maggio, ecco le ultimissime novità

Tempo instabile al nord, variabile a tratti al centro, in Sardegna e sulle meridionali tirreniche, bello altrove. Clima mite ovunque, anche caldo al centro-sud.

Ti segnaliamo - 25 Aprile 2013, ore 10.25

 Ancora un'Italia spezzata in due, in questo caso dal punto di vista del tempo meteorologico. Dopo i postumi del peggioramento del 26-28 aprile, meteolive.leonardo.it/news/Sotto-la-lente/9/Il-peggioramento-del-week-end-nel-dettaglio/41331/, il tempo non si rimetterà del tutto e la sua convalescenza sarà solo parziale. D'altra parte come di regola, pioverà sempre sul bagnato, in questo caso soprattutto al nord.

Attenzione però, non siamo in autunno; le piogge primaverili sono caratterizzate da momenti di intense precipitazioni, magari anche a sfondo temporalesco, alternati ad altri momenti più tranquilli, magari con qualche bella ora di sole. Ecco dunque la possibilità di fruire comunque anche di questa giornata per le nostre attività all'aria aperta, pur sempre con l'obbligo di ombrello al seguito.

Ma dove pioverà di più? Tracciamo una prima linea di tendenza probabilistica per la giornata del Primo Maggio:

Al nord si partirà con una mattinata incerta, cui seguiranno un pomeriggio e una sera caratterizzati da un generale peggioramento. Avremo molte nubi e precipitazioni piuttosto diffuse, anche di un certo peso lungo la fascia prealpina. Temperature prossime alla norma del periodo quindi nel complesso abbastanza miti.

Al centro segnaliamo condizioni di generale variabilità. Al mattino possibilità di schiarite e tempo asciutto. Nella seconda parte della giornata tendenza a instabilità, specie nelle zone interne e montuose. Qualche rovescio è atteso soprattutto in Toscana e nelle zone interne del Lazio. Clima mite e temperature qualche grado superiori alla media del periodo.

Per il sud e le Isole Maggiori segnaliamo invece condizioni di tempo per gran parte soleggiato. Pochi i passaggi nuvolosi, essenzialmente concentrati nelle ore pomeridiane e serali a ridosso dell'Appennino campano, dove non si esclude qualche locale rovescio. Altrove asciutto, in un contesto per di più molto mite per l'insistenza di sostenuti venti di Scirocco.

La linea di tendenza che abbiamo descritto si basa essenzialmente su processi probabilistici. Sarà dunque opportuno integrare la previsione con i nostri prossimi aggiornamenti.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum