Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Perturbazione lambisce le Alpi, prime piogge in Valle d'Aosta

I fenomeni sono attesi nel corso del pomeriggio-sera di mercoledì anche sugli altri settori alpini a partire dall'alto Piemonte e dall'alta Lombardia.

Ti segnaliamo - 6 Giugno 2012, ore 14.30

 Sono propri mondi diversi, località facenti parte dello stesso Paese, l'Italia in questo caso, ma con condizioni meteorologiche tanto diverse. Prendiamo ad esempio la situazione attualmente in atto sulla Valle d'Aosta: una perturbazione in transito sull'Europa centrale sta interessando anche la regione alpina e sta portando le prime piogge proprio sulla Vallè.

Pensate che nel capoluogo aostano la temperatura alle 14.00 era di soli 14.8°C, contro ad esempio, i 28 gradi di Foggia. La stessa temperatura registrata al medesimo orario alla stazione meteorologica di Monte Scuro in Calabria, quota 2000 contro i 500 di Aosta.

Bene, detto questo cerchiamo di capire dove andranno a parare queste piogge. Nelle ore pomeridiane e serali di oggi, mercoledì 6 giugno, i rovesci tenderanno ad estendersi rapidamente al'alto Piemonte, coinvolgendo in particolare l'Ossola, per poi proseguire anche verso i laghi lombardi e la Valtellina.

Prima di sera scrosci in arrivo anche sui settori montuosi veneti, del Trentino e dell'Alto Adige. Ultime in ordine di tempo, e non per consistenza dei fenomeni, ecco coinvolte anche le Alpi carniche e Giulie, settore da cui maggiormente probabile sarà lo sconfinamento eventuale della fenomenologia verso la fascia pedemontana e di pianura.

Nell'immagine la località aostana di Saint Rhemy en Bosses, località sita lungo il percorso autostradale che porta al passo del San Bernardo.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum