Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ondata di caldo di fine luglio, gli ultimissimi aggiornamenti

Tra lunedì 22 e mercoledì 24 aumento generale ma moderato delle temperature, cui seguirà un ulteriore rialzo più sensibile tra giovedì 25 e sabato 27, quando l'ondata di calore andrà a concentrarsi soprattutto al centro-sud e sulle Isole Maggiori. Probabile fine del caldo entro i primi giorni di agosto.

Ti segnaliamo - 21 Luglio 2013, ore 10.11

 Prende sempre più forma l'ondata di caldo attesa sull'Italia nell'ultima decade di luglio e che vi avevamo già anticipato in alcuni approfondimenti meteolive.leonardo.it/news/Sotto-la-lente/9/Il-caldo-di-fine-mese-che-temperature-raggiungeremo-/42399/. Strada facendo le simulazioni apportano alcune modifiche, mentre la possibilità di entrare maggiormente nel dettaglio sinottico ci permette di essere via via più precisi sull'evoluzione.

L'ondata di caldo si produrrà in due fasi distinte, una prima collocabile tra lunedì 22 e mercoledì 24 luglio, ad opera di un promontorio anticiclonico nord-africano che però non sarà ancora proiettato con il suo asse verso l'Italia, ma ancora verso l'area Iberica e la Francia.

In quei giorni comunque la colonnina di mercurio è prevista salire ovunque, fino a portarsi 2-3°C al di sopra delle medie soprattutto al nord, mentre al centro e al sud si rimarrà prossimi ai valori medi del periodo. In questo frangente si segnala la possibilità di caldo afoso soprattutto in val Padana meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/, mentre i valori massimi di picco su tutto il Paese non dovrebbero superare i 33-34°C.

Il centro, il sud e le Isole però si dovranno aspettare un inasprimento della calura soprattutto a partire dal giovedì 25-venedì 26, con picchi che verranno aggiunti nel corso del prossimo fine settimana, quando i valori di picco supereranno le medie fino a 4-5°C.  Non si escludono pertanto punte fino a 36-38°C, in particolare nel Foggiano, nell'entroterra campano, ma anche nelle zone interne di Sicilia e Sardegna.

Valori fino a 35-37°C attesi invece localmente nelle zone interne di Toscana, Lazio, Basilicata e, localmente anche s entroterra abruzzese, molisano, calabrese e in Salento.

La calura, come si evince anche dalle nostre mappe meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Differenze-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/, tenderà a scemare al nord intorno a fine mese, sul resto del Paese entro i primissimi giorni di agosto.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum