Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve d'autunno? Sulle Alpi prime fioccate in vista tra venerdì e sabato (aggiornamento)

Prime nevicate sotto i 2000 metri in particolare venerdì sera e nella prima parte della notte su sabato. Privilegiati i settori di confine.

Ti segnaliamo - 10 Ottobre 2012, ore 15.41

 L'autunno procede in tutta tranquillità nel suo cammino, ma la stagione comunque avanza e inizia a dare i suoi frutti. Nella giornata di venerdì 12 un nucleo di aria fredda proveniente dalla Groenlandia meridionale si presenterà sull'Europa centro-occidentale, dove darà vita ad una perturbazione (la numero 3 del mese di settembre).

Questa pertubazione separerà la massa di aria fredda (polare marittima) in arrivo da nord-ovest, da un flusso più mite (subtropicale marittimo) in risalita da sud-ovest e il suo ramo freddo si approssimerà all'arco alpino occidentale nelle ore centrali di venerdì. Ecco dunque attivarsi le prime precipitazioni nevose lungo le Alpi.

Si partirà con la Valle d'Aosta, quindi a ruota verrà interessato anche l'alto Piemonte e l'alta Lombardia, segnatamente il settore retico. Le quote si attesteranno attorno a 2000 metri, per poi scendere fin verso i 1500 metri in serata. L'effetto sbarramento a nord darà luogo ad uno strascico di precipitazioni, seppur più intermittenti, sino alla prima parte della notte su sabato, ma solo lungo i settori di confine. Totale accumuli a 2000 metri di quota stimati intorno a 15cm.

Sempre in serata ecco i fiocchi raggiungere anche le Alpi orientali: le nevicate interesseranno soprattutto Trentino e Alto Adige, ma anche l'alto Cadore, con limite in calo da 2200 fino a 1600 metri nella notte su sabato sui settori altoatesini, a 1800 metri sulle Dolomiti. Gli accumuli stimati possono essere quantificati i circa 10-12cm alla quota di 2000 metri.

Qualche spruzzata di neve attesa nella notte su sabato anche sulle cime delle Alpi Carniche e Giulie, con limite posto intorno a 1900-2000 metri.

Per ulteriori e più aggiornati particolari in merito vi rimandiamo ai nostri prossimi approfondimenti.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum