Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il "cuore caldo" dell'anticiclone invaderà l'Europa

Tra mercoledì e venerdì i massimi pressori saranno posizionati sull'Europa centrale, con temperature in quota superiori alla norma anche di 6°.

Ti segnaliamo - 23 Dicembre 2011, ore 14.50

Profondo rosso sull'Europa centrale e profondo blu sul nord Africa e le basse latitudini del Mediterraeo.

Paradossi di questo strano inverno, che alterna momenti miti a veloci sfuriate fredde da nord-est.

La cartina che vedete di lato rappresenta l'anomalia termica a 1500 metri circa prevista per la giornata di mercoledì 27 dicembre.

Sull'Europa centrale, dove agiranno i massimi di pressione, si prevede uno scostamento dalla norma di oltre 6°. Questo non vuol dire che arriverà il caldo, anzi, la presenza di nebbie e strati bassi renderanno gelido il clima a livello del suolo. Farà "caldo" solamente in quota.

All'opposto il nord Africa e le basse latitudini del Mediterraneo. Qui avremo più freddo del normale, con scostamenti anche qui di 6° rispetto ai valori normali.

Insomma, una compensazione quasi perfetta tra le zone poste più a nord e quelle situate più a meridione.

Volete saperne di più? Vi invitiamo a consultare tutte le nostre mappe a questo indirizzo:

http://meteolive.leonardo.it/speciali/TEMPERATURE/55/Anomalie-delle-temperature-per-i-prossimi-7-giorni-a-1-500m-/32513/

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum