Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cile: imponente eruzione vulcanica, gas sfondano in stratosfera

L'evento sta raggiungendo in queste ore una intensità davvero impressionante con 3500 persone evacuate.

Ti segnaliamo - 8 Giugno 2011, ore 15.34

Le Ande colpiscono ancora. La lunghissima catena montuosa sud-americana ricca di coni vulcanici è al centro dell'attenzione lungo il suo tratto cileno meridionale, dove è in corso la spettacolare eruzione del vulcano Puyehue-Cordo Caulle.

Dopo 50 anni di quiete il mostro silente si è rimesso improvvisamente in moto, con il solo avvertimento di alcune scosse sismiche precedenti l'eruzione. La colonna dei gas si è innalzata fin oltre i 10 chilometri di quota, forando la tropopausa e riversando dunque le sue ceneri entro la stratosfera.

Il particolare è importante perchè, analogamente alla famosa eruzione del Pinatubo, potrebbe avere ripercussioni a livello climatico in proporzione alla durata dell'evento e alla quantità del gas sparati in cielo. La città di San Carlos de Bariloche, nella Patagonia nord-occidentale, è stata raggiunta dai fumi, l'aeroporto è stato chiuso.

Diversi villaggi posti attorno al vulcano, per un totale di circa 3500 persone, sono stati evacuati a scopo precauzionale. Nelle immagini proposte si nota tutta la spettacolarità dell'evento.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum