Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Basso Piemonte, bassa Lombardia, Appennino Ligure: arriva il "Marino"

Il transito delle pertubrazioni sull'Europa centrale imporrà un richiamo di correnti meridionali sostenuto su parte del nord Italia.

Ti segnaliamo - 15 Giugno 2011, ore 10.22

Il "Marino" è quel vento forte ed abbastanza secco che si attiva nei mesi estivi (segnatamente a giugno) e che colpisce i versanti padani dell'Appennino Ligure, il Basso Piemonte, la Bassa Lombardia e gran parte dell'Emilia Romagna.

Scaturisce da due fattori: 1) La presenza di un Mar Ligure ancora freddo; 2) Il passaggio di perturbazioni sulle Alpi e sull'Europa centrale con sinottica marcatamente occidentale.

Il Marino in genere si attiva al mattino, raggiunge il suo culmine tra il pomeriggio e la serata, per poi scemare di notte.

E' accompagnato da cielo sereno e bassa umidità, essendo parzialmente "Foehnizzato" dall'Appennino.

Questo vento potrebbe fare la sua comparsa nei settori sopra menzionati a partire dalla giornata di giovedì, raggiungendo un massimo tra venerdì e sabato.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum