Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Appennino ligure: fino ad ora non si è visto un fiocco di neve

La stagione sciistica sull'Appennino Ligure parte in maniera a dir poco tragica. Anche i cannoni spara neve non si possono utilizzare. La situazione è simile anche sul resto dell'Appennino centro-settentrionale.

Ti segnaliamo - 9 Dicembre 2011, ore 11.07

Quella che vedete è una pista da scì! In bella mostra un cannone spara neve, che non può essere utilizzato in quanto le temperature faticano a scendere al di sotto dello zero anche di notte.

Siamo al Prato della Cipolla, in Val d'Aveto, elegante comprensorio sciistico della Liguria, che attira sciatori dall'Emilia, dalla bassa Lombardia e dalla sottostante costa ligure.

La zona in questione risulta assai nevosa. Il comprensorio si snoda dai 1500 metri di Prato della Cipolla fino ai 1800 metri del Monte Maggiorasca, vetta più alta dell'Appennino Ligure.

Quest'anno, sulla zona, non si è ancora visto un singolo fiocco di neve. Giornate soleggiate e miti (come ieri, giovedì 8 dicembre) si alternano a giornate grigie e "maccajosa" dove il Libeccio porta lo zero termico oltre i 2000 metri.

Si spera che la situazione cambi in vista delle vacanze di Natale. Dopo il fallimento del ponte dell'Immacolata, sarebbe davvero una beffa che fallisse (sciisticamente) anche il Natale.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum