Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CONFERME: gennaio 2018 potrebbe essere molto freddo in Italia

Terza conferma del modello CFS v2.

Tendenze lungo termine - 31 Maggio 2017, ore 15.08

Questi articoli sono rivolti agli amanti dell'inverno, a quelli che, mentre passeggiano per strada sotto il solleone di giugno, già si immaginano il freddo di dicembre, la nebbia, il freddo e la neve che verranno.
 
Sono chiaramente vaghe linee di tendenza che servono a consolare proprio chi il caldo non riesce a sopportarlo. In questo il modello CFS v2 sembra davvero un maestro dell'arte consolatoria, perché pur spostando leggermente il periodo, segnala che almeno un mese dell'inverno sarà davvero degno di tale nome.

Lo schema barico non dovrebbe essere molto dissimile da quello dell'ultimo anno: in pratica una massa d'aria fredda sosterebbe sin da dicembre sul nord-est del Continente, con la chiara intenzione di sfondare verso sud, sin nel Mediterraneo, con tutta una serie di conseguenze anche depressionarie e nevose non certamente trascurabili e questa volta estese anche al Tirreno.

Infatti il modello prevede per gennaio non solo una circolazione depressionaria molto estesa sul territorio, ma anche temperature largamente inferiori alla norma, fino a 6 gradi sotto media a 1500m al settentrione, tra i 4 e i 2°C inferiori sul resto del Paese.

Per un gennaio che dunque assisterebbe ripetutamente a colate gelide dirette proprio sull'Italia, con qualche anteprima già a dicembre, ma qui con maggiore coinvolgimento del Triveneto.

A provocare tutto questo l'accumulo di neve (snow cover) già importante durante l'autunno su tutta la Russia, il fallimento "potenziale" del Nino, una tendenza a scambi di calore accentuati tra le latitudini a scapito della zonalità, un sole debole.

Tutto da prendere molto con le pinze ovviamente, ma non da scartare a priori, quanto si è evidenziato lo scorso inverno non si è certo visto per caso...


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.13: A16 Napoli-Canosa

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Benevento - Raccordo Di Benevento (Km. 68,7) e Vallata (Km...…

h 04.18: A1 Diramazione Roma Sud

incidente

Incidente nel tratto compreso tra San Cesareo (Km. 5) e Allacciamento A1 Milano-Napoli in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum