Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone più duraturo (ma meno bollente) da lunedì 11 maggio?

Dopo una breve sfuriata temporalesca, attesa nel week-end 9-10 maggio, da ovest potrebbe inserirsi con decisione l'anticiclone delle Azzorre.

Tendenze lungo termine - 2 Maggio 2015, ore 09.48

L'anticiclone delle Azzorre in grande spolvero con un contributo africano piuttosto modesto?

E' quello che potrebbe accadere da lunedì 11 maggio, dopo la sfuriata temporalesca attesa nel fine settimana 9-10 maggio che spegnerà gli ultimi bollori dell'ondata di caldo in arrivo da lunedì 4 maggio soprattutto al centro-sud.

E' lo scenario più probabile tra quelli proposti oggi dai principali modelli matematici. Il secondo tentativo dell'estate di mettere radici nel Mediterraneo avverrebbe in modo più soft, rispetto alla rabbiosa, sia pur breve, ondata di calore prevista per i prossimi giorni.

L'azione sinergica tra l'anticiclone delle Azzorre e il supporto africano in quota produrrebbe però una stabilità un po' più duratura, estesa anche al settentrione, e con prospettive di durata almeno sino a sabato 16 o domenica 17, quando i modelli cominciano a mostrarlo indebolito e vulnerabile.

Si tratterebbe di un caldo moderato che questa volta anche il nord potrebbe godersi piacevolmente all'aperto.

Seguite comunque tutti gli aggiornamenti!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum