Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

TEMPERATURE: dove e quando si calerà di più?

Ecco le punte massime di freddo, in quota e al suolo, che avremo in Italia all'inizio della prossima settimana.

Temperature - 4 Dicembre 2014, ore 10.10

La colata fredda attesa per l'inizio della prossima settimana sull'Italia prende forma su carte e modelli. Ormai si analizza l'evento sui cosiddetti LAM (modelli ad area limitata), segno inequivocabile che la scadenza previsionale non è più impervia, ma relativamente vicina.

L'aria fredda inizierà ad affluire sul nord Italia a partire dal pomeriggio-sera di lunedì 8, ma i massimi effetti (in termini di freddo al suolo) si sentiranno tra martedì 9 e mercoledì 10 dicembre, specie al nord e al centro.

Nella prima cartina, valida per le primissime ore di martedì 9 dicembre, vengono schematizzate le temperature a 1500 metri di quota circa, che avremo al nord e al centro.

Al nord, secondo le ultime analisi, avremo punte tra i -4° e i -6°. Non è poco, stante il sopramedia quasi costante che ha caratterizzato l'ultimo periodo. L'aria fredda guadagnerà terreno anche verso il centro-sud, portando inizialmente isoterme tra 0 e 2°, ma in calo progressivo nelle ore seguenti.

Il massimo raffreddamento al suolo diverrà realtà quando i venti si saranno calmati e il cielo si sarà rasserenato.

La mattinata di mercoledì 10 dicembre sarà finalmente FREDDA al nord e al centro. Guardate che sbalzi termici avremo sull'Italia rispetto alle temperature presenti attualmente.

Al nord avremo 12° in meno in prossimità dell'Emilia Romagna, 10° in meno sul Friuli e 8° in meno tra il basso Piemonte e la bassa Lombardia.

Al centro avremo tra i 6 e gli 8° in meno rispetto ai valori attuali, mentre al sud si arriverà al massimo a 5° in meno.

Tutte le nostre regioni, comunque, subiranno un calo termico più o meno marcato rispetto au valori miti di questi giorni.

Controlla tu stesso le differenze termiche tra la giornata odierna e i prossimi giorni in Italia cliccando su questo link sempre aggiornato: http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/variazioni-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum