Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MARTEDI MATTINA? Meglio coprirsi...

Previsti valori ad una cifra sulle pianure del nord e nelle vallate interne dell'Italia centrale. Più miti i valori al sud e sulle Isole.

Temperature - 26 Ottobre 2014, ore 09.07

Arriva la pioggia sulle due Isole Maggiori e all'estremo sud nel corso dei prossimi giorni (qui tutti i dettagli: http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/instabilit-in-agguato-sulle-isole-e-all-estremo-nei-prossimi-giorni/47758/).

Su tutte le altre regioni il tempo si manterrà abbastanza buono, a parte annuvolamenti di poco conto senza troppe conseguenze.

Sotto i riflettori avremo l'ulteriore calo delle temperature che si farà sentire soprattutto tra lunedì 27 e martedì 28, quando l'Italia sarà sotto il tiro delle correnti più fredde di matrice orientale.

Non arriverà il grande freddo, ma l'autunno (quantomeno dal punto di vista termico) farà passi avanti e ci obbligherà ad indossare un abbigliamento più idoneo alla stagione in questione.

La cartina ci mostra le temperature attese in Italia nella mattinata di martedì 28 ottobre. Come potete vedere, sulle pianure del nord e lungo le vallate interne dell'Italia centrale avremo valori ad una cifra.

In particolare, sulle pianure del nord le temperature saranno comprese tra 5 e 8°, con punte (al ribasso) di 2-3° sull'ovest del Piemonte.

Nelle vallate interne del centro i termometri saranno compresi tra 4 e 8°, anche se nelle valli più incassate e strette, in caso di assenza di vento e cielo sereno, si potrebbe scendere maggiormente.

Più mite il clima sulle due Isole Maggiori e al meridione, dove si farà sentire l'aria più calda mediterranea e conseguenti maggiori fenomeni temporaleschi da contrasto.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum