Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Italia BOLLENTE: picchi di 40°, dove?

Caldo molto intenso sull'Italia anche nella giornata odierna. Ecco dove si registreranno i picchi di calore.

Temperature - 5 Agosto 2013, ore 08.15

Il pomeriggio bollente italico riserverà anche quest'oggi punte di 40° su alcune regioni dello Stivale.

Siamo ormai nel pieno di quella che molto probabilmente sarà l'ondata di caldo più intensa di tutta l'estate. L'alta pressione africana si protende dal deserto come una lingua infuocata e promette caldo intenso e afa ancora per qualche giorno.

Dopo una domenica passata sotto un sole cocente, anche il lunedì non sarà da meno. Punte di 40° saranno possibili su alcune zone dell'Emilia Romagna (Ferrarese e Bolognese).

Al centro, 40° a portata di mano nelle pianure interne della Toscana (Firenze, Grosseto), sull'Umbria ( specie la zona di Terni) e nelle pianure interne del Lazio ( zona di Roma e Frusinate).

Al sud e sulle Isole, punte di 40° nelle zone interne della Sardegna e della Sicilia, sul Tavoliere delle Puglia e nelle zone interne della Lucania.

Dove il caldo picchierà meno, i disagi arriveranno dall'alto tasso di umidità, specie lungo le coste, con sensazione di disagio fisico notevole.

Per maggiori dettagli, vi invitiamo a consultare le nostre speciali mappe del disagio da caldo, cliccando su questo link

http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum