Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forti temporali sulla Francia occidentale: 4 morti. Quasi freddo in Spagna

Qual è la situazione attuale sull’Europa?

Temperature - 16 Luglio 2003, ore 07.47

Ormai la nostra attenzione non può che concentrarsi su Francia e Spagna, dove una perturbazione accompagnata da aria fresca atlantica ha attraversato città e campagne arroventate dal sole dei giorni addietro; le conseguenze sono state immediate, e si sono concretizzate con forti temporali, accompagnati da violente raffiche di vento che nella zona di Bordeaux hanno addirittura sfiorato i 160 km/h! Nella tempesta sono morte 4 persone e ci sono 60 feriti, di cui 8 in gravi condizioni. Adesso le cellule temporalesche sono distese fra il Massiccio centrale e la Bretagna; ad ovest di esse la temperatura si attesta fra i 12°C della costa portoghese ed i 17°C di Bordeaux, ad est invece si oscilla ancora attorno ai 22-24°C. Il tempo è in consistente peggioramento anche sull’Inghilterra meridionale ed in Irlanda, specialmente nel Somerset, dove si stanno registrando i primi acquazzoni; nel resto del Regno Unito ancora tempo discreto e piuttosto mite, con valori termici attorno ai 16-18°C. Sull’Europa centrale e settentrionale domina ancora il tempo buono, con temperature che oscillano fra i 12-14°C dell’Austria ed i 24°C della Finlandia (dove ieri è stato sfondato il muro dei 30°C), passando per i 20°C del litorale sul Mare del Nord. Lento miglioramento del tempo fra la Polonia, la Romania, l’Ungheria e la Bulgaria, dove le nubi e le piogge cominciano qua e là a lasciare spazio a qualche generosa schiarita; la temperatura è ancora bassa (compresa fra 12 e 14°C), ma è prevista in lenta risalita nei prossimi giorni. Sul Mediterraneo come usualmente accade in estate tempo caldo e prevalentemente soleggiato; c’è solo da segnalare un moderato corpo nuvoloso che dall’Algeria sta attraversando il Canale di Sardegna per raggiungere l’Isola e l’Italia centrale, ma il rischio di pioggia rimane basso. Sulla nostra Penisola il valore termico più basso si registra sul Monte Cimone con 13°C, mentre il più alto appartiene a Palermo con 26°C.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.20: A12 Genova-Rosignano

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacciamento A7 Milano-Genova..…

h 08.19: A22 Autostrada Del Brennero

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Ala Avio (Km. 179,1) e Affi-Lago Di Garda Su..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum