Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Climi estremi: 45°C nella Valle della Morte, California

Le ultime notizie sul tempo nel mondo nelle località dal clima estremo.

Temperature - 26 Settembre 2003, ore 13.25

I CLIMI ESTREMI DEL MONDO PARTICOLARITA’ DEGLI ULTIMI GIORNI (con riferimento alle località elencate sotto) Al Polo Sud, presso la base scientifica americana “Amunsen-Scott” fa ancora molto freddo (minima di oggi -68°C) anche se l’inverno australe sta ormai finendo. A Furnace Creek, invece, fa ancora molto caldo (ieri massima di 45°C), nonostante l’estate qui stia per terminare. Nell’Artico canadese l’inverno continua ad avanzare rapidamente: a Thomsen River oggi minima di -18°C e a Resolute debole nevicata con effetto wind-chill di -12/-13°C. A Verhojansk, invece l’autunno (ovvero il mese di settembre per la Siberia) si sta rivelando piuttosto mite: martedì scorso si è avuta una massima di 13°C. A Fonte Boa (Amazzonia) ieri l’afa è stata opprimente: i 32°C e l’umidità dell’88% producevano un’Indice di calore di ben 48°C. A Vestmannaeyjar (Islanda) domenica scorsa il vento ha soffiato ad una velocità media giornaliera di 80 km/h, mentre a Dumont D’Urville (Antartide) lunedì si è misurata una velocità massima di 150 km/h. Temperatura più bassa registrata giovedì in Europa: -4°C a LATHI (Finlandia) Temperatura più bassa registrata giovedì nel nord-America: -18°C a THOMSEN RIVER (Artico canadese) Temperatura più bassa registrata giovedì in Asia: -10°C a OJMJAKON (Siberia) Temperatura più bassa registrata giovedì sulla terra: -68°C a BASE AMUNDSEN-SCOTT (Polo Sud - Antartide) Temperatura più alta registrata oggi sulla terra: +45°C a FURNACE CREEK (Valle della morte - California) CLIMI FREDDI, NEVOSI E CON FORTI ESCURSIONI TERMICHE OJMJAKON (Siberia): il paese più freddo (temperatura media del mese di gennaio -47°C, minima assoluta -71°C) JAKUTSK (Siberia): la città più fredda (191.000 abitanti, temperatura media del mese di gennaio -41°C) RESOLUTE (Artico canadese): il villaggio con le peggiori tempeste di neve e vento (blizzard) PARADISE - 1692 m (Stato di Washington – USA):lla località con il maggior innevamento (cumulo medio annuo di neve fresca: 17,3 m) VERHOJANSK (Siberia):: la località con la maggiore escursione termica annua (63°C fra il mese più caldo e quello più freddo) BROWNING (Montana - USA): la zona con le più forti diminuzioni termiche invernali (56°C in 24 ore il 23 gennaio 1916: da +7°C a -49°C ) CLIMI CALDI, ARIDI, SECCHI, SOLEGGIATI E CON DEBOLI ESCURSIONI TERMICHE GAO (Mali): la città più calda (54.900 abitanti, temperatura media annua: 30°C) FURNACE CREEK (Valle della morte – California): la località più calda in estate (record +57°C) IN SALAH (Sahara algerino): una delle località più calde, secche e soleggiate IQUIQUE (Cile): la zona più arida (pioggia media annua: 0,1 mm) ATOLLO TARAWA (Isole Gilbert – Kiribati): uno dei luoghi con la minore escursione termica annua (0.5°C fra il mese più caldo e quello più freddo) CLIMI PIOVOSI, TEMPORALESCHI, NEBBIOSI, UMIDI E AFOSI QUIBDO' (Colombia): una delle località con le piogge più abbondanti (pioggia media annua: 8990 mm) ISOLA PONAPE (Isole Caroline – Micronesia): una delle zone con le piogge più frequenti (340 giorni piovosi all'anno) CONFINE FRA UGANDA E KENIA: l'area più temporalesca (251 giorni all'anno con temporale) COSTE MERIDIONALI DELL’ISOLA DI TERRANOVA (CANADA): una delle zone più nebbiose al livello del mare (206 giorni all'anno con nebbia) FONTE BOA (Amazzonia – Brasile):l la località più umida ed una delle più afose (umidità relativa media annua: 90%) I CLIMI PIU’ VENTOSI E CON GLI ESTREMI BARICI PIU’ ACCENTUATI MONTE WASHINGTON-1916 m (New Hampshire – USA): il posto più ventoso (record 371 Km/h) e più nebbioso (più di 300 giorni con nebbia) DUMONT D’URVILLE - 43 m (Antartide): il luogo ventoso a bassa quota (record 320 km/h) VESTMANNAEYJAR (Islanda): la zona abitata più ventosa e uno dei luoghi al livello del mare con la pressione media più bassa TOSONTSENGEL – 1723 m (Mongolia): la località con la pressione media più alta (media anno: 1032 hPa, gennaio 1058 hPa, record 1085.6 hPa)

Autore : Bruno Renon

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.34: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato per 5,8 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Linate: V.L..…

h 16.33: A15 Parma-La Spezia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Aulla (Km. 91,4) e Allacciamento A12 G..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum