Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Centro-sud: i primi giorni di maggio porteranno aria più fresca

A partire da giovedì 2 maggio lo Scirocco lascerà spazio a correnti più fresche settentrionali che faranno rientrare progressivamente la colonnina di mercurio su valori prossimi alle medie del periodo. Possibile ulteriore rinfrescata nella seconda decade.

Temperature - 29 Aprile 2013, ore 11.38

 Estate a non finire? Per il nostro meridione la stagione calda sembra essere già partita di gran carriera. In realtà il caldo precoce che stiamo vivendo in questo scorcio stagionale non poggia su basi sicure. La vampata d'aria proveniente dal nord Africa è solo il riflesso transitorio di una circolazione di bassa pressione che insisterà ancora per diversi giorni sulla Spagna.

Ancora Scirocco dunque per il nostro centro-sud, almeno sino a mercoledì Primo Maggio. Ci aspettano pertanto giornate godibili per il clima gradevole e, perchè no, anche favorevoli ai primi bagni in mare, soprattutto al meridione. Ma fino a quando durerà questa prova generale dell'estate?

Come dicevamo, a partire dal giovedì 2 maggio, la depressione spagnola muoverà le tende, rimanipolando la sua posizione. Lo Scirocco pertanto smetterà di soffiare, rimpiazzato da deboli correnti settentrionali e le temperature sul nostro centro-sud inizieranno a calare meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Differenze-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/. Sarà un semplice rientro verso la normalità. E il tempo, come si metterà?

Beh, a parte un po' di instabilità pomeridiana, soprattutto concentrata nelle zone interne e montuose, il tempo seguiterà a regalare bei momenti di sole. Questo dal 2 maggio e per quasi tutta la prima decade del nuovo mese. A lungo termine poi si intravvedono condizioni favorevoli ad una ulteriore rinfrescata.

Le elaborazioni probabilistiche stanno infatti inquadrando il possibile sbilanciamento di un diaframma anticiclonico alle latitudini medio-alte, tra il Regno Unito e la Regione Scandinava, con tanto di discesa d'aria fresca verso il Mediterraneo e l'Italia a partire dall'8-9 maggio. Tale linea di tendenza, al momento probabile intorno al 55-60%, vedrebbe quindi nei giorni successivi condizioni di tempo instabile e fresco di più consono stampo primaverile anche sul nostro meridione.

Avremo tempo per riparlarne, continuate a seguirci.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum