Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ottobre caldo con 6°C sopra la media? Non scherziamo...

Il Professor Maracchi ha colpito ancora.

Striscia...la meteo - 21 Settembre 2002, ore 10.20

Non sappiamo se sia il bioclimatologo del CNR, il Professor Maracchi, a chiamare i giornalisti o se siano i giornalisti a cercare lui perchè sanno che possono trovare le "sparate" più grosse sul tempo delle prossime settimane e dei prossimi mesi. Ovviamente tutti ricorderanno il suo clamoroso e fallimentare annuncio estivo dei 40°C sull'Italia da Ferragosto alla metà di settembre: sappiamo tutti com'è andata... Sta di fatto che dopo nemmeno un mese è arrivata la nuova profezia: "possibile un ottobre caldo all'insegna dell'anticiclone delle Azzorre con temperature anche di 5-6°C sopra le medie mensili". Innanzitutto se osserviamo la situazione attuale c'è da aspettarsi di tutto tranne che un ottobre all'insegna dell'anticiclone delle Azzorre. In secondo luogo la gente deve capire che l'anticiclone delle Azzorre non è mai, ripetiamo mai stato responsabile di ondate di caldo intenso sul nostro Paese. A svolgere il ruolo di caldaia semmai c'ha sempre pensato l'anticiclone africano, in più un anticiclone comporta sempre delle inversioni termiche più o meno marcate che nel periodo autunnale ed invernale spesso si traducono in nebbie talora estese in Valpadana e nelle valli del centro nella notte e in mattinata. Nebbia e sensazione di freddo umido vanno a braccetto, la gente penserà ancora alle frasi di Maracchi e dirà: "ma dov'è il tepore annunciato?" In montagna certo le giornate potranno risultare molto miti ma questo non rappresenterebbe certo una novità per gli escursionisti e gli abitanti delle località montane che spesso fanno affidamento in qualche bella giornata ottobrina o novembrina per svolgere le loro attività all'aperto. Inoltre sono tre mesi ormai che un'alta pressione se ne sta appollaiata sul nord Europa e spesso questi cicli possono proseguire per altrettanti mesi prima di interrompersi bruscamente con una nuova configurazione. La Nao è negativa, potrà repentinamente trasformarsi in positiva? Mah... Infine cosa ben più importante e spesso trascurata: il sud, in particolare la Sicilia, può vedere temperature altissime in ottobre anche con un regime depressionario se il maltempo è centrato sul nord ed affluiscono correnti sciroccali di richiamo. In quel caso la gente del sud potrà pensare erroneamente ad una previsione verificata: "Anticiclone o no, è il risultato sul campo che conta, la sensazione sull'epidermide dice caldo? Allora è caldo" Magari 300 km più a nord è in corso un alluvione, ma non importa... Seguitiamo a notare che più il Professor Maracchi si sbilancia in favore del caldo e più il tempo lo dileggia con irruzioni di aria fredda, temporali, nubifragi e quant'altro.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.59: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. e Tivoli (Km. 12,5) in entrambe le direzioni..…

h 00.49: SS195 Sulcitana

rallentamento

Traffico rallentato, straripamenti nel tratto compreso tra 5,222 km dopo Incrocio Villa D'orri (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum