Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

"Attenzione: stanno per cadere 2 metri di neve sull'autostrada..."

L'italiano in viaggio ignora gli inviti alla prudenza e non si fida dei bollettini meteorologici...

Striscia...la meteo - 2 Marzo 2004, ore 14.12

"Informiamo i viaggiatori che stanno per cadere in poche ore circa 2 metri di neve fresca sul tratto appenninico tosco-emiliano della A1...". Forse di fronte ad un avviso del genere magari qualcuno potrebbe anche pensare di rinunciare a percorrere l'autostrada ma molti non si fidano delle previsioni del tempo, ignorano gli inviti a desistere dal proposito di raggiungere la meta prefissata e si gettano ugualmente nell'ingorgo pensando che: "tanto ce la faremo perchè come sempre farà 2 fiocchi in croce". Catene? Si, le abbiamo a bordo ma quanto a saperle montare...boh, ci faremo aiutare dal benzinaio. E così eccoli tutti in fila all'autogrill a cercare il benzinaio, traffico che da caotico diviene infernale e si blocca del tutto. Gente che nella bufera si mette per traverso, persone che sembrano non abbiano mai visto la neve e frenano all'impazzata scivolando ancora di più. Altra gente che impreca, urla, le solite frasi: "è una vergogna, fatemi rientrare a casa, pulite l'autostrada", insomma, frasi fatte... Quando arriva una bufera di neve non ci sono mezzi, per quanto presenti in massa, che possano assicurare la pulizia della sede stradale, perchè passano altri due minuti e l'asfalto è di nuovo bianco, anche se è trattato con il sale perchè se il fenomeno è violento non c'è sale che tenga. Si forma una patina, sulla patina si scivola forse di più che sulla neve compatta. Sto tornando dalla settimana bianca? Benissimo, non posso passare? So che ho davanti ore di bufera? Non ci provo nemmeno, desisto, mi fermo qualche km prima, cerco una località che non ho mai visto, la visito, cerco un alberghetto senza tante pretese, ci passo la notte e l'indomani torno con calma visto che è domenica e posso permettermelo. Sono giovane e non ho i soldi? Vado all'ostello ma mi organizzo, oppure cerco un percorso alternativo per rientrare, magari passando per la A14 o la A7, ci metterò qualche ora in più ma almeno vado sul sicuro e aggiro la bufera di neve. Insomma, la regola numero 1 in Italia è: devo passare, non mi interessa se c'è una valanga che cade sulla carreggiata, io devo andare, quanti film con gente del genere abbiamo visto in tv? Una valanga appunto... Ritocchiamo poi il punto delle previsioni: se milioni di italiani entrano su MeteoLive.it per consultare le previsioni meteo, un motivo ci sarà: oltretutto finchè si vorrà far fare le previsioni a belle ragazzine improvvisate, ai bellocci del Grande Fratello, si faranno sorrisetti ammiccanti, giochi di penne, capricci da "indovina dove nevica di più, sono io il più bello del reame", invece di preoccuparsi di fare un vero SERVIZIO TELEVISIVO SOCIALMENTE UTILE, questi saranno i risultati: un italiano scettico e meteorologicamente ignorante, colpevole quindi solo a metà. Ma allora cosa non ha funzionato sabato sull'Emilia? Di sicuro non le previsioni meteo, che almeno per una volta erano tutte concordi e precise, non i mezzi antineve, sulle autostrade in funzione preventivamente (anche grazie alle allerte inviate venerdì dalla nostra azienda, poi intelligentemente rilanciate da Isoradio) e successivamente per molte ore incessantemente. Non vogliamo trarre conclusioni certe, diciamo solo: automobilisti, seguite le previsioni meteorologiche prima di mettervi in viaggio. Noi siamo qui per aiutarvi ad evitare un altro 28 febbraio. Dopo le campagne antifumo, sarebbe ora di fare le campagne pro-meteo...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.41: A16 Napoli-Canosa

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Lacedonia (Km. 111) e Candela (Km. 127,9) in direzione Cano..…

h 12.40: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente a Torre Annunziata Nord (Km. 17,5) in uscita in direzione da Salerno dalle 12:18 del 25..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum