Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Spiagge live: tempo instabile e ventoso sul versante adriatico e al sud

Poche speranze per chi voleva fare delle gite al mare sui litorali adriatici e meridionali. Sulle altre zone, a parte un temporaneo peggioramento venerdì su buona parte del litorale tirrenico centro-meridionale, non ci saranno problemi particolari.

Spiagge Live - 25 Luglio 2002, ore 10.18

SITUAZIONE GENERALE: una discesa di aria fresca ed instabile dal nord-Europa provocherà, specie sulle regioni adriatiche ed al sud, delle piogge e dei temporali che si protrarranno per diversi giorni. Il versante occidentale della Penisola e la Sardegna vedranno un tempo migliore, e solo occasionalmente verranno interessate da nubi e piogge. LITORALE LIGURE; VENERDI’: nello spezzino il cielo sarà costellato di nubi in mattinata, mentre nel corso del pomeriggio il cielo si schiarirà gradualmente e completamente. Sul resto delle coste il tempo sarà buono con sole splendente. Nel pomeriggio, potrebbe transitare qualche nube di scarsa consistenza, specie nel genovesato. Temperature stazionarie e vento debole settentrionale con qualche rinforzo. Mare poco mosso. SABATO: il tempo tende leggermente a peggiorare per il passaggio di banche di nubi medie: in particolare al mattino il cielo si coprirà quasi del tutto sulla Riviera di Levante, senza precipitazioni; durante il pomeriggio il corpo nuvoloso, leggermente attenuato, si trasferisce fra il genovesato, il savonese e l’imperiese, dove porterà solo temporanei annuvolamenti, senza il rischio di pioggia. Temperature in leggero calo nei valori massimi. Vento debole settentrionale tendente a ruotare da NE e a rinforzare. Mare poco mosso, tendente ad essere localmente mosso sulla Riviera di Ponente. DOMENICA: al mattino cielo limpido, con qualche piccola nube solo nell’imperiese. Nel pomeriggio il tempo peggiorerà soprattutto sulla Riviera di Levante, con nubi in graduale aumento; le precipitazioni, isolate e a carattere di rovescio, saranno possibili nello spezzino. Temperature stazionarie. Venti deboli orientali con locali, ma notevoli rinforzi. Mare poco mosso; localmente mosso solo il mare che bagna la Riviera di Ponente. LITORALE TIRRENICO; VENERDI’: sulle coste di Toscana e Lazio settentrionale al mattino transiterà qualche nube, ma senza che vi siano precipitazioni, mentre nel pomeriggio il tempo migliorerà ulteriormente. Sul resto del Lazio, la Campania e la Calabria il tempo sarà brutto, con nubi e piogge; ci sarà la possibilità di locali rovesci anche forti. Nel tardo pomeriggio le nubi e le precipitazioni tenderanno ad attenuarsi sul Lazio. Temperature in leggera diminuzione. Venti moderati orientali. Mare: mosso sulle coste calabre meridionali; poco mosso altrove. SABATO: sulla Toscana, il Lazio e la Campania, transiteranno alcune nubi, ma non ci dovrebbero essere precipitazioni, lungo tutto il corso della giornata. Sulle coste della Calabria invece, continuerà a piovere, con rovesci e temporali, localmente anche forti; le eventuali schiarite saranno di breve durata. Temperatura in diminuzione sulla Calabria. Venti moderati nord-orientali. Mosso il mare che bagna le coste calabre dal Golfo di Sant’Eufemia verso sud. Poco mosso, localmente mosso altrove. DOMENICA: al mattino il cielo tende temporaneamente a schiarire sulla Calabria, mentre sulle altre zone le nubi, saranno isolate e piccole. Nel pomeriggio, l’arrivo di un nuovo impulso di aria fredda, porterà un nuovo rapido peggioramento su tutte le coste che vanno dalla Toscana meridionale verso sud. Sul Lazio meridionale, la Campania e la Calabria settentrionale, ci saranno precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, specie nella seconda parte del pomeriggio. Sulla Toscana settentrionale ed il resto della Calabria si verificherà probabilmente solo un passaggio di nubi medio-basse, ma senza rischio di pioggia. Temperature in aumento al mattino; in nuovo calo nel tardo pomeriggio. Il Mar Tirreno sarà poco mosso sotto costa. LITORALE ADRIATICO: VENERDI’: sulla costa triestina, veneta ed emiliana il cielo sarà nuvoloso; temporaneamente, nel corso della giornata si potrebbero aprire delle schiarite, anche ampie, nel veneziano. Sulle Marche al mattino ci saranno alcuni rovesci che non permetteranno al sole di riscaldare l’aria; ma nel primo pomeriggio ci dovrebbe essere un rapido miglioramento, con le nubi che tenderanno velocemente a dissolversi. Su Abruzzo e Molise, i temporali, presenti già in mattinata, resisteranno fino al tardo pomeriggio, alternandosi temporaneamente a delle brevi schirite Dal Gargano escluso verso sud, infine, il tempo sarà perturbato; le nubi, associate a piovaschi frequenti, non daranno la possibilità al sole di splendere. Temperature in calo. Venti orienatli moderati, localmente forti, specie su Romagna e Marche. Mare molto mosso, localmente agitato il Canale d’Otranto. SABATO: sul triestino, la Romagna e le Marche, non ci dovrebbero essere problemi, ed il sole potrebbe splendere incontrastato per tutta la giornata; solo qualche piccola nube isolata potrebbe transitare velocemente, ma senza compromettere l’azione del sole. Sull’Abruzzo si partirà dalla stessa situazione, ma verso il tardo pomeriggio potrebbero arrivare dei banchi di nubi sempre più fitti da est, che copriranno il cielo, anche se il rischio di pioggia è ridotto al minimo. Sulla Puglia, specie nel barese, il tempo continuerà ad essere instabile, con rovesci piuttosto frequenti, alternati a qualche temporanea schiarita. Temperature in leggero aumento sulle coste del medio-alto Adriatico, stazionarie altrove. Mare molto mosso, localmente agitato. Molto agitato il Canale d’Otranto. DOMENICA: al mattino nuovi rovesci si presenteranno sulle coste abruzzesi e pugliesi, mentre sul resto del litorale adriatico il cielo verrà solcato da poche nubi. Nel corso del pomeriggio i fenomeni si estenderanno verso nord, andando a colpire nell’ordine: Marche, Romagna, Veneto ed infine triestino; nelle altre zone continuerà a piovere, con poche schiarite temporanee. Temperatura in nuovo leggero calo. Venti moderati orientali. Mari molto mossi, localmente ancora agitato il Canale d’Otranto. LITORALE IONICO; VENERDI’: tempo perturbato già dal mattino sul Golfo di Taranto, con rovesci e temporali, localmente forti; le schiarite saranno poche e poco durature. Sul resto del litorale calabro al mattino ci saranno solo nubi, mentre nel pomeriggio le piogge arriveranno anche qui, soprattutto sul Golfo di Squillace. Temperature in calo. Vento settentrionale moderato, con locali rinforzi. Mare mosso, localmente molto mosso. SABATO: continua il tempo perturbato con piogge e temporali sparsi; alcune timide schiarite si potranno aprire sul Golfo di Taranto a fine mattinata, ma verranno subito sostituite da nuove nubi e piogge, entro la metà del pomeriggio. Temperature in leggero ulteriore calo. Venti moderati settentrionali. Mare molto mosso, localmente agitato. DOMENICA: cambia poco; rovesci e temporali insisteranno su tutto il litorale e lungo il corso dell’intera giornata, anche se si potrebbero localmente aprire delle schiarite anche ampie. Temperature stazionarie. Venti moderati settentrionali, con locali rinforzi. Mare molto mosso. LITORALE SARDO E SICULO; SARDEGNA VENERDI’: il tempo sarà soleggiato per tutta la giornata su gran parte delle spiagge dell’Isola; solo sul cagliaritano qualche banco di nubi alte potrà transitare velocemente, ma senza portare alcun fenomeno. Temperatura stabile. Vento moderato settentrionale; rinforzi saranno possibili sulle coste orientali. Mare mosso; localmente molto mosso sulla riviera orientale. SABATO: transiterà qualche nube in più, soprattutto nel pomeriggio; localmente, specie sul sassarese, il cielo potrebbe presentarsi coperto per nubi medie e alte, ma il rischio di pioggia è praticamente nullo. Sul resto delle spiagge il sole prevarrà sulle nubi e non ci saranno conseguenze per chi vorrà abbronzarsi. Le temperature rimarranno stazionarie. Il vento sarà ancora moderato settentrionale. Sono da sconsigliare anche i bagni, specie sulle coste orientali, dove il mare risulterà ancora molto mosso; sarà mosso invece altrove. DOMENICA: tornerà a splendere incontrastato il sole ovunque. Le temperature tenderanno leggermente a salire. Il vento invece rimarrà teso da N e il mare risulterà ancora mosso, anche se tenderà gradualmente a divenire localmente poco mosso, specie sui litorali occidentali. SICILIA VENERDI’: tempo perturbato con piogge e temporali sparsi un po’ su tutta la regione e durante tutta la giornata; le eventuali schiarite saranno piuttosto brevi. Le temperature caleranno drasticamente, ed il vento soffierà piuttosto forte da settentrione. Sulle coste settentrionali il mare sarà molto mosso, sul resto dei litorali tenderà gradualmente a diventarlo. SABATO: i rovesci ed i temporali si alterneranno a delle schiarite, che localmente saranno anche ampie, soprattutto nel tardo pomeriggio e sulle coste settentrionali. Sono da sconsigliare comunque le gite al mare, specie sulle coste palermitane e messinesi, dove il vento soffierà piuttosto forte da nord ed il mare sarà localmente agitato. Sugli altri litorali il vento soffierà comunque moderato, ed il mare sarà molto mosso. DOMENICA: in mattinata le schiarite tenderanno a prevalere sugli isolati rovesci che ancora si attarderanno, soprattutto sul palermitano, ma già dal primo pomeriggio il tempo tornerà nuovamente a peggiorare, con nuove nubi e rovesci, soprattutto su tutta la costa settentrionale. Sul resto dell’Isola i piovaschi saranno, solamente isolati, se non del tutto assenti sulle coste sud-occidentali. Le temperature torneranno a calare verso sera e i venti continueranno moderati da N. Il mare sarà molto mosso, localmente agitato nello Stretto di Messina. Sono da sconsigliare vivamente le uscite in mare aperto sull’Adriatico, lo Ionio, i mari attorno a Sardegna e Sicilia; questo avviso è valido da venerdì a domenica

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.27: A90-GRA Salaria-Casilina

incidente

Incidente a 101 m prima di Svincolo 15: La Rustica (Km. 32,7) in direzione Svincolo 8: SS4 Via Sa..…

h 04.44: A8 Milano-Varese

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Gallarate (Km. 29,9) e Allacciamento D..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum