Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le temperature attuali dei mari che bagnano l’Europa

Si va dagli zero gradi del Golfo di Botnia, fino ai 16° delle sponde meridionali mediterranee.

Spiagge Live - 24 Gennaio 2003, ore 16.02

Le masse d’aria che periodicamente investono l’Europa centrale e anche l’Italia, dipendono in gran parte dalla loro zona di provenienza e soprattutto dalle condizioni di temperatura e di umidità che quella zona possiede nel momento del loro movimento. La temperatura dei tratti di mare che queste masse d’aria possono attraversare è di vitale importanza per il mantenimento di questi valori, rispetto a quelli iniziali. Inoltre il fatto che un braccio di mare, più o meno lungo, abbia una temperatura più alta rispetto ad un altro, influenza sicuramente anche l’intensità dei fenomeni atmosferici che si verificano sulle aree limitrofe: tanto più un tratto di mare è caldo, tanta più energia verrà messa in gioco all’arrivo di un fronte perturbato, con una possibile esaltazione dei fenomeni. I tratti di mare più caldi, sono quelli in prossimità delle basse latitudini mediterranee, con oltre 16° di temperatura in prossimità dell’Isola di Malta e nei pressi della Grecia. 15° si registrano invece sulle coste meridionali spagnole in prossimità dello stretto di Gibilterra. Il restante Mediterraneo ha una temperatura media, in prossimità delle coste, che si aggira sui 13-14°, anche se in corrispondenza della Sardegna troviamo valori anche inferiori. Le coste occidentali europee, bagnate dall’Oceano Atlantico, hanno una temperatura che va dai 13-14° delle coste portoghesi fino ai 12-13° del Golfo di Biscaglia. Procedendo verso N la temperatura diminuisce, arrivando a toccare circa 7° nel Canale della Manica e 5-6° nel Mare del Nord. Piuttosto fredde le acque del Baltico che misurano 2-3°, per arrivare a 0° presenti nel Golfo di Botnia. Da notare che le coste della Norvegia hanno temperature più elevate (circa 6° nella zona di Bergen) pur risultando ad una latitudine più settentrionale rispetto al Mar Baltico. Questo grazie alla Corrente del Golfo, che impedisce ai mari situati sul nord-ovest dell’Europa di raggiungere temperature molto basse.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Fidenza (Km. 90,4)..…

h 09.42: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358,5) e Monte San Savino (Km. 371,6) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum