Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ZOOM TEMPORALI: dove si concentreranno maggiormente tra oggi e domani?

Previsti fenomeni soprattutto al nord e nelle zone interne del centro. Meno probabili i temporali all'estremo sud e sulle due Isole Maggiori.

Sotto la lente - 6 Giugno 2007, ore 10.32

L'instabilità non molla la presa sulla nostra Penisola; anzi, nelle prossime 48 ore tenderà ulteriormente ad intensificarsi, segnatamente al centro e al nord. L'arrivo di una goccia fredda in quota, piccola ma insidiosa, creerà scompiglio nei cieli di molte regioni italiane e il rombo del tuono potrebbe divenire molto probabile, soprattutto nel pomeriggio. Ancora una volta si tratterà di precipitazioni a macchia di leopardo. Non avremo quindi maltempo diffuso dettato da un sistema frontale organizzato, ma solo temporali che dove colpiranno potrebbero però scaricare una buona dose di millimetri. Anche la grandine, purtroppo, non sarà esclusa. Le zone meno colpite da questa recrudescenza instabile saranno le due Isole Maggiori e l'estremo sud. Qui i fenomeni dovrebbero essere scarsi, se non assenti. Sul resto del meridione qualche temporale sarà invece da mettere in conto, specie nella giornata di oggi e segnatamente su Molise, Basilicata ed Appennino Campano. Al centro e soprattutto al nord, come già accennato, i temporali saranno piuttosto probabili e colpiranno soprattutto le zone interne e montuose nelle ore pomeridiane, sia oggi che domani. La massa d'aria instabile alle quote superiori, tuttavia, non dispenserà nessuno dal rischio "temporale". Di conseguenza anche i settori costieri (specie del Tirreno e del Mar Ligure) e le pianure (specie in serata) potrebbero avere precipitazioni temporalesche. La situazione al nord dovrebbe migliorare nella giornata di venerdì, mentre la parte più attiva del nocciolo instabile si trasferirà su parte del centro e al sud. Per un'attenuazione generale delle condizioni instabili si dovrà attendere il fine settimana.

Autore : Paolo Bonino.

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.24: SS38 Dello Stelvio

blocco

Chiusura notturna nel tratto compreso tra 3,668 km dopo Incrocio Sondalo (Km. 83,3) e 891 m prima d..…

h 04.47: A11 Firenze-Pisa

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Montecatini (Km. 39) e Barriera Di Pisa Nord (Km. 81) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum