Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Zoom Live: diffusa instabilità sulla Sicilia

Diamo uno sguardo alla foto inviataci dal satellite

Sotto la lente - 12 Ottobre 2002, ore 10.47

Mentre sulle regioni centrali tirreniche il tempo è relativamente migliorato, sulla Sicilia e la Calabria si stanno scatenando diversi temporali e piogge diffuse, localmente anche forti. L’occhio della depressione “Caravella” infatti si è spostato, come previsto, sul Tirreno meridionale e sta producendo effetti abbastanza evidenti; infatti ad ovest di esso sta entrando in azione il Maestrale, quindi la spinta dell’aria fredda verso sud, unita al richiamo di aria più tiepida che precede il fronte, non può che generare precipitazioni diffuse, almeno fino a che l’aria più tiepida non sarà totalmente portata in quota dalla massa più fresca in arrivo. In particolare in queste ore sono il trapanese ed il palermitano le zone più colpite, perché a diretto contatto con il ramo frontale considerato; ma anche la bassa Campania e la Puglia sono interessate da fenomeni sparsi e di una certa consistenza. Sulle altre zone di certo il tempo non è migliore, ma almeno le precipitazioni non sono così diffuse, bensì sparse e poco durature. Gradualmente nelle prossime ore il Maestrale farà il suo ingresso a partire dalla Sicilia per poi estendersi alla Calabria; su Campania, Basilicata e Puglia invece le correnti ruoteranno da N-NE e non saranno troppo intense. Per quanto riguarda le precipitazioni, entro stasera smetterà di piovere e si apriranno generose schiarite sull’Isola, specie sul settore occidentale, mentre sul resto del sud il tempo rimarrà instabile anche durante la notte. Per le previsioni per i prossimi giorni vi rimandiamo ai prossimi articoli.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum