Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Weekend con l'acquazzone dietro l'angolo

Non sono buone le notizie per chi aveva intenzione di trascorrere all'aria aperta il prossimo fine settimana. Le nubi si accavalleranno su gran parte d'Italia e le precipitazioni non mancheranno, in particolare al nord e su parte del centro

Sotto la lente - 9 Aprile 2008, ore 10.04

La profonda depressione che è stabilita sull'Europa occidentale posizionando un minimo al largo del Portogallo sarà determinante non solo per l'andamento delle vicende atmosferiche nel corso della settimana ma avrà probabilmente risvolti anche nel prossimo weekend. L'ultimo di una nutrita schiera di corpi nuvolosi in scorrimento sul Mediterraneo occidentale si porterà a ridosso delle nostre regioni settentrionali nel corso della giornata di sabato insieme al suo fardello precipitativo. Non si tratterà di piogge eccezionali tuttavia gli accumuli saranno sufficienti a portare sollievo ai suoli bisognosi d'acqua in questo delicato momento della stagione, soprattutto quelli del nord-ovest, messi a dura dal recente prolungato periodo secco e favonico. Dobbiamo considerare anche gli accumuli nevosi che si andranno a sommare sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri, vera e propria boccata d'ossigeno per i ghiacciai in vista della prossima estate. Certo tutto ciò poco interesserà a coloro i quali avevano deposto nel fine settimana le speranze di compiere gite all'aperto, escursioni o pic-nic domenicali. Tutto da rimandare? Anche il tempo sotto-sopra ha un suo fascino. In ogni caso non si tratterà di piogge continue ma di episodi in transito, inoltre potrà qua e là apparire di tanto in tanto qualche occhiata di sole, in particolar modo sul basso versante adriatico. Domenica pomeriggio l'ingresso di aria più asciutta (ma anche più fredda) potrebbe recare con sè ampi rasserenamenti al nord-ovest, tuttavia l'instabilità dell'aria, unitamente ad una discreta parentesi soleggiata, agevolerà la costruzione di nubi cumuliformi foriere di nuovi rovesci in serata, soprattutto lungo le Prealpi centro-orientali. Il tempo migliore? Al sud, dove l'aria sarà anche molto mite. Qualche pioggia si porterà però sulla Campania intervallata da lunghe pause asciutte, mentre domenica sera l'arrivo di venti nord-occidentali potrà sospingere aria umida accompagnata da qualche pioggia anche lungo i versanti tirrenici della Calabria e sulla Sicilia settentrionale.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum