Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Weekend a metà: sabato bello, domenica incerto al nord e al centro

Sabato tregua soleggiata, domenica nuove nubi in arrivo con sviluppo di qualche focolaio temporalesco anche lungo la dorsale appenninica

Sotto la lente - 16 Agosto 2008, ore 09.16

L'estate perde colpi, per lo meno al nord. Dopo i parossismi del Ferragosto la breve tregua attesa per sabato non riuscirà a rimettere in piedi le sorti di una stagione un po' sotto tono. L'aria fresca e temporaneamente più asciutta che affluisce dai quadranti settentrionali garantirà il ritorno di un bel sole limpido su buona parte del Paese. Certo non mancheranno i consueti annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, in particolare sui settori prealpini, ma lo sviluppo modesto dei coreografici batuffoli cumuliformi non inficerà l'illusione di un'estate ritrovata. Già dal tardo pomeriggio di sabato però ecco nuovi banchi nuvolosi alti e stratificati stagliarsi nei cieli del nord a partire da ovest. Non vi saranno conseguenze, tuttavia altro non sarà se non un assaggio di quanto avverrà domenica. Si perchè un'altra perturbazione in carne ed ossa sarà già lì pronta dietro le Alpi a sfoggiare il suo repertorio di fenomeni. Questa volta però qualcosa andrà storto a Giove Pluvio, infatti i forti temporali di Ferragosto hanno sottratto gran parte dell'energia necessaria alla costruzione dei temporali. Per questo motivo i fenomeni si presenteranno sotto forma più blanda e sporadica e interesseranno con maggior probabilità l'entroterra del Levante ligure e i settori alpini e prealpini centro-orientali, risparmiando in prevalenza le altre zone. I venti tenderanno nuovamente a rinforzare da libeccio sul mar Ligure che si presenterà fino a molto mosso. Le temperature, dopo la risalita di sabato, attesa soprattutto nei valori massimi, subirà un nuovo lieve calo. Qualche focolaio temporalesco potrà poi spingersi, sempre nella giornata di domenica, anche sui settori appenninici centrali ma i fenomeni saranno solo occasionali. Nessun problema al sud dove l'estate seguiterà a ruggire forte della spalla, o meglio della "gobba" africana sempre pronta e generosa.

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum