Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Viaggi in Europa? Ecco il tempo che troverai nelle prossime 48 ore

Freddo intenso e possibili nevicate sulla Scandinavia ed il settore orientale del Continente; più mite, ma non sempre soleggiato, sull'Europa occidentale.

Sotto la lente - 2 Marzo 2004, ore 10.31

Il grande Vortice Polare comincia lentamente a mollare la presa su gran parte d’Italia, a partire dalle regioni settentrionali; questo però non significa che si indebolirà o si dissolverà, anzi rimarrà ancora ben attivo, ma si sposterà sull’Europa orientale. E’ quindi normale attendersi per qualche giorno freddo intenso, nubi dense e rischio di nevicate su tutti i Paesi compresi fra Estonia, Lettonia, Polonia, Germania orientale, Austria, Ucraina, Romania e Boemia, zone dove probabilmente la temperatura rimarrà vicina agli 0°C (se non al di sotto) anche durante le ore centrali del giorno, grazie anche ai venti da nord, che in qualche caso saranno molto forti. Qualche fiocco di neve lo vedrà anche la Scandinavia, ma qui sarà soprattutto il gelo intenso a fare notizia; la presenza di un piccolo anticiclone termico favorirà infatti la discesa della colonnina di mercurio fino ai –20, -23°C dei monti al confine fra Norvegia e Svezia; anche in pianura comunque i valori termici potrebbero non superare localmente i –10°C nel primo pomeriggio. Il settore meridionale della Penisola Balcanica invece si troverà al margine dell’azione del Vortice Polare, tuttavia proprio per il contrasto fra la massa d’aria gelida poco più a nord ed aria più mite a sud, zone come la Grecia si troveranno spesso interessate da molte nubi e da precipitazioni temporalesche; tuttavia si avranno anche brevi pause con qualche occhiata di sole. Le Isole Britanniche saranno invece investite in pieno dal flusso mite in arrivo dall’Oceano, con vento forte, temperature generalmente superiori ai 10°C e rischio di piogge per gran parte delle giornate di mercoledì e giovedì. Sul resto del Continente invece l’alta pressione inizialmente riuscirà a portare un po’ di sole, pertanto anche sulla Spagna, investita di recente da abbondanti nevicate, la temperatura tenderà rapidamente ad aumentare; da giovedì pomeriggio però una intensa perturbazione atlantica inizierà ad interessare il Golfo di Biscaglia e le coste occidentali della Francia, dove quindi aumenterà il rischio di forti temporali, magari associati ad improvvise grandinate.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.21: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,175 km prima di Area di servizio Salerno (Km. 7,4) in direzion..…

h 01.13: SS389 Di Budduso' E Del Correboi

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,255 km prima di Incrocio S.Reparata (Km. 36) in direzione Incr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum