Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime: ecco dove potrebbe nevicare

Proviamo nuovamente a spingerci nei dettagli previsionali regione per regione.

Sotto la lente - 20 Gennaio 2003, ore 11.27

L'aumento della temperatura che si sta manifestando al nord in queste ore non impedirà alla neve di cadere sino a basse quote su alcune zone del settentrione. Vediamo quali potrebbero essere secondo le ultime carte in nostro possesso: Piemonte: nella prima fase pioviggini e solo qualche fiocco in montagna oltre i 900 m, in seguito nevicate sino a quote prossime alla pianura nel torinese, cuneese, astigiano, vercellese ed alessandrino, soprattutto dalla mattinata di martedì sino al tardo pomeriggio. Accumuli anche superiori ai 20-25 cm in quota oltre i 1000 m. Lombardia: pioviggini iniziali con neve solo oltre i 1000 m, in seguito quota neve in calo sino a 500 m nel varesotto, comasco, Oltrepò, bergamasca. Non si esclude qualche fiocco anche in Brianza nel pomeriggio di martedì, in seguito cessazione dei fenomeni. Liguria: dapprima piogge sparse, poi con l'arrivo della Tramontana scura neve sino a 500-600 m in temporaneo calo sino a 400 m in concomitanza con il passaggio del nucleo più freddo del fronte martedì pomeriggio. Canton Ticino: neve già a partire da Bellinzona nord lungo la Leventina, la Mesolcina e la Val di Blenio, più asciutta da Biasca, Aquila e Mesocco. Nel Sottoceneri spesso pioggia con limite a 700 m anche se martedì pomeriggio sarà possibile qualche momento nevoso a quote più basse. Belle nevicate nelle valli del locarnese già dai 600 m. Miglioramento dopo le 20 di martedì. Veneto: inizialmente un po' di pioggia in pianura, neve oltre i 700 m, nel Cadore anche a quote più basse, ottimi apporti sull'altipiano di Asiago. Nella serata di martedì ancora neve in parte abbondante oltre gli 800 m, pioggia in pianura, nel corso della notte migliora. Friuli: mattinata asciutta, in seguito precipitazioni ma con limite della neve sui 700 m, più basso nell'alta Carnia e tra Pontebba e il confine di stato. In serata il limite non subirà particolari variazioni. Attesi almeno 20 cm a Tarvisio. Migliora nelle prime ore di mercoledì Trentino-Alto Adige: coperto martedì mattina con precipitazioni e neve sin verso i 300-500 m. Fiocchi possibili anche nel fondovalle, specie da Rovereto verso nord. Pioggia sul Garda. Neve a bassa quota anche in alta valle del Sarca. Accumuli anche superiori ai 20 cm sul Trentino meridionale oltre i 700 m. Migliora nelle prime ore di mercoledì. Emilia-Romagna: sino a martedì pomeriggio asciutto, in seguito deboli precipitazioni con neve sin verso i 600-700 m. Non si può escludere qualche fiocco di neve misto a pioggia sino in pianura nel piacentino nel pomeriggio di martedì. Probabili alcune ombre pluviometriche.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.29: SS531 Di Cropalati

incidente

Incidente a 3,652 km prima di Incrocio Caloveto (Km. 11,6) in direzione Incrocio Cropalati - SS17..…

h 13.25: A19 Raccordo Tangenziale Di Palermo

coda incidente

Code, incidente a 178 m prima di Svincolo A19 Palermo-Catania (Km. 5) in direzione Svincolo Paler..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum