Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tepore in arrivo su tutta l'Italia dalla metà della prossima settimana!

Questo è il responso che le mappe meteorologiche forniscono attualmente, confermando quanto andiamo dicendo da giorni.

Sotto la lente - 11 Marzo 2005, ore 15.38

Il blocco granitico di alta pressione imposto dall'anticiclone delle Azzorre negli ultimi mesi lungo tutto l'Oceano Atlantico ha le ore contate; entro l'inizio della prossima settimana questo "muro" crollerà, lasciando almeno per 5-7 giorni il posto alle depressioni oceaniche, che così saranno finalmente libere di approfondirsi e sfiorare le coste iberiche, per poi dirigersi verso le Isole Britanniche e la Scandinavia. Questo movimento delle depressioni porterà alla formazione di un anticiclone subtropicale sull'Italia, che per effetto della compressione dell'aria verso il basso, ma anche a causa dell'aria mite risucchiata dai Tropici verso nord, provocherà fra il 15 ed il 22 marzo un deciso aumento della temperatura su gran parte d'Italia. Quello appena descritto è il responso pressoché unanime fornito dalle mappe "Spaghetti", capaci di fornirci una indicazione sulla probabilità di accadimento di una certa configurazione; nel corso della terza settimana di marzo potremo quindi in effetti riporre i vestiti più pesanti, visto che in pianura si supereranno facilmente i 20-21°C sia al nord che nel meridione, con punte di 22-23°C sui litorali, o addirittura 26-27°C sulla Sicilia occidentale. L'eccezione riguarderà alcune vallate montane, dove la possibile formazione di nebbie notturne potrebbe rallentare il riscaldamento mattutino dell'aria, portando le temperature massime a non superare i 12-13°C. Ma tornando ad uan considerazione generale è insomma in arrivo un periodo particolarmente mite, una sorta di compensazione (se così la vogliamo pensare) del gran freddo subìto fino a pochi giorni fa. Attenzione però: a marzo le parole "alta pressione" e "temperature elevate" non sono ancora sinonimo di bel tempo stabile su tutto il territorio italiano; nel meridione e sulle regioni centrali tirreniche infatti fra il 16 ed il 19 marzo potrebbe transitare una piccola perturbazione africana in grado di portare nubi e qualche debole pioggia. Il nostro consiglio è quindi quello di continuare a seguire tutti i nostri aggiornamenti, per scoprire se effettivamente la mitezza sarà accompagnata dalle nubi nella Vostra regione.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.59: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra L'aquila Est (Km. 106,8) e Assergi (Km. 116,7) in entramb..…

h 07.48: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacciamento A7 Milano-Genova in direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum