Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali martedì sulla fascia costiera laziale

A determinarli una concomitanza di tre fattori.

Sotto la lente - 14 Novembre 2005, ore 10.37

Cambia lentamente la circolazione generale e la fascia costiera tirrenica diventerà nuovamente il bersaglio di rovesci e anche di temporali marittimi. Lo Scirocco umido al suolo, una corrente da WSW in quota, aria più instabile su un mare ancora caldo e pronto a produrre autentici "mostri" temporaleschi in grado di abbattersi sulla costa scaricando molti mm in pochi minuti. E' quello che dovrebbe accadere nella giornata di martedì, quando ci attendiamo la formazione di una grossa cellula temporalesca sul Lazio tra Civitavecchia, Ostia ed Anzio. Anche per mercoledì i venti di Libeccio continueranno a spingere sulla costa tirrenica masse d'aria cariche di pioggia, giovedì transiterà un fronte seguito da una rotazione del vento dai quadranti settentrionali e da un netto miglioramento del tempo ma anche da un calo delle temperature.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum