Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo instabile nei prossimi 3 giorni, specie in montagna

Situazione di stallo, con poche occasioni per il sole pieno.

Sotto la lente - 18 Aprile 2006, ore 11.13

L'anticiclone africano torna a rintanarsi sul deserto, e non riesce a spingersi verso il Mediterraneo; l'alta pressione delle Azzorre prova ogni tanto una scappatella verso la Spagna, ma viene prontamente respinto da piccole ma numerose perturbazioni di origine fredda. Sono proprio queste ultime a generare alcune insidiose gocce fredde in quota che attraversano ed attraverseranno nei prossimi giorni l'Italia e l'Europa centrale, rinnovando le condizioni per un tipo di tempo instabile con effetti soprattutto in montagna, nelle ore pomeridiane e serali, un po' come è successo nel giorno di Pasquetta. Nel dettaglio: MERCOLEDI': Una perturbazione un po' più estesa delle altre inizialmente insisterà sull'Italia, quindi in mattinata pioverà ancora sulla Calabria tirrenica e l'Abruzzo, specie sulle coste e le zone pedemontane; ma qualche goccia di pioggia sarà possibile anche su Appennino Emiliano, bassa Romagna, tutte le zone interne del centro e del sud, escluse Sardegna e buona parte della Sicilia. Nel pomeriggio acquazzoni in arrivo sulle zone pedemontane alpine e sulle Prealpi, specie sull'alto Piemonte; al centro-sud lentamente le piogge scemeranno, insistendo solo su aree limitate di Campania e Calabria. GIOVEDI': Giornata grigia ed a tratti piovosa sulle Prealpi, localmente anche sulla pianura piemontese, ma senza grandi accumuli. Dalla tarda mattinata nuovi acquazzoni, magari acocmpagnati da fulmini, su Appennino Ligure ed Emiliano, su bassa Toscana, Umbria, zone interne di Lazio, Marche, Abruzzo, Campania, Molise, Puglia e Basilicata. Nuovo lento miglioramento dopo il tramonto. VENERDI': Ancora acquazzoni pomeridiani su Prealpi, localmente anche sulla Carnia, nelle zone interne di Lazio, Campania, Molise e Puglia.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum