Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Su il sipario, al via lo spettacolo NEVE sull'Italia

Le danze della neve stanno per cominciare e tutto il versante adriatico è schierato in prima fila ad accogliere e ad affrontare l'arrivo della dama bianca. Analizziamo tutta la neve di venerdi e sabato

Sotto la lente - 14 Dicembre 2007, ore 09.40

Più che artico questo vortice sembrerebbe svizzero: la sua puntualità spacca il minuto. Partito da tanto lontano si è man mano approfondito superando questa notte senza grandi scossoni l'ostacolo delle Alpi Dinariche e prendendo quindi una traiettoria a cucchiaio verso l'Italia centrale. Ora i porti dell'Adriatico sono pronti ad accoglierlo agli ormeggi dopo l'attraversamento dell'antistante braccio di mare che avverrà in mattinata. Il tratto sulla superficie marina è corto ma sufficiente ad aggiungere umidità al cocktail ghiacciato per mettere in moto la macchina della neve. Andiamo per ordine. VENERDI MATTINA suspence per gli ultimi preparativi prima dell'irruzione ufficiale con l'ingresso della massa gelida inizialmente solo in quota. L'Appennino raccoglierà entro mezzogiorno i primi refoli e dirigerà radi fiocchi verso le basse quote soprattutto sull'Abruzzo. Nel pomeriggio graduale estensione di deboli nevicate su tutto l'Appennino dalle Marche alla Basilicata a quote poste intorno i 200m ma con fiocchi bagnati anche più in basso. VENERDI POMERIGGIO coinvolto poco a poco tutto il versante adriatico con nevicate intermittenti dal pesarese fino al foggiano con fiocchi bagnati fino a quote prossime ai litorali. VENERDI SERA ingresso impetuoso dl nocciolo gelido. Nevica da Rimini a Bari con vento forte di bora e temperature in picchiata. Bufere in Appennino, possibili disagi sulla A14. Accumuli fino a 10-15cm nei fondovalle abruzzesi. Nevicate anche sul nord della Sicilia oltre i 500m. NOTTE SU SABATO continua a nevicare in Adriatico con fiocchi sempre più decisi fin sui litorali ma anche in Basilicata e sulle zone interne della Campania. Probabilmente imbiancate Pesaro, Ancona, Pescara, Foggia, di sicuro Ascoli Piceno, Teramo, l'Aquila, Isernia, Potenza, Campobasso, Matera . Possibili spolverate anche nell'entroterra del Ponente ligure intorno ai 300m. SABATO MATTINA e POMERIGGIO seguita a nevicare con moderata intensità dalle Marche alla Puglia, su Basilicata e zone appenniniche della Campania, possibili disagi alla circolazione nelle zone interne. Fiocchi bianchi anche su Ponente ligure oltre i 300m, in Romagna, nel cuneese e su parte del torinese fino al piano ma fenomeni in via di esaurimento nel pomeriggio. SABATO SERA cessano le nevicate sull'angolo di nord-ovest, continua a nevicare lungo i litorali adriatici con più insistenza tra Abruzzo, Molise ed entroterra pugliese con probabili disagi. Venti tra moderati e forti da NE, mare Adriatico molto mosso, temperature tra gli 8 e i 10 gradi sotto alla media stagionale.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.23: A52 Tangenziale Nord Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Monza-S.Alessandro (Km...…

h 17.22: A2 Napoli-Salerno

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra S.Giovanni-Zona Industriale (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum