Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Spettacolo Marte: le prime immagini, le prime sequenze

Prima giornata marziana per il rover della NASA che ha già iniziato la sua opera di monitoraggio dell'atmosfera sul Pianeta Rosso. Importanti contributi arriveranno anche per aggiungere ulteriori tasselli di conoscenza nei riguardi del clima terrestre e dei suoi cambiamenti.

Sotto la lente - 8 Agosto 2012, ore 11.09

 Una giornata poco più lunga delle nostre, la prima per la sonda Curiosity, ed ecco che stanno giungendo sulla terra le prime straordinarie immagini, anche a colori, del Pianeta Rosso. Anche il tempo maziano sembra essersi messo al bello; dopo una recente tempesta ora tutto è tranquillo, a parte la temperatura un "po'  freddina", -85°C!

Il rover della NASA, attrezzato a laboratorio scientifico, dotato di sei ruote e dal peso di 900 chili, non ha solo il compito di sbirciare tra l'atmosfera sovra ossidata di Marte, ma anche di inviare importantissimi dati relativi al clima terrestre. Tramite il reperimento di rocce e sedimenti, gli scienziati avranno l'opportunità di studiare i cambiamenti climatici avvenuti su Marte e metterli in parallelo con quelli terrestri.

"Si può imparare come capire un'atmosfera guardando altre atmosfere", ha spiegato Mark Lemmon, ricercatore dell'Università Texas A&M University, che lavora al progetto Curiosity. "Più cose sapremo sull'atmosfera di Marte e più capiremo la nostra".

Nel corso della sua prima giornata di attività, il rover ha scattato e inviato le prime, tra cui una a colori (vedi figura sopra), in cui è visibile in lontananza sulla sinistra la sagoma del cratere Gale. Qui sotto una interessante carrellata della missione di Curiosity su Marte in versione integrale.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum