Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Spagna: là dove l'inverno manca davvero

Una situazione di alta pressione ormai cronicizzata è all'origine di una grave situazione siccitosa sull'intera Penisola Iberica e per di più con temperature decisamente al di sopra della norma.

Sotto la lente - 10 Gennaio 2012, ore 10.41

 Gli amanti italiani della neve e dell'inverno stanno vivendo un momento di fibrillazione dai toni decisamente accesi, una situazione ricorrente in questo periodo dell'anno, quando si fanno le prime osservazioni su quello che è stato e si pensa a quello che probabilmente ancora ci aspetta.

A volte il nervosismo serpeggia sui forum, sui social network, perfino nelle caselle e-mail della nostra redazione, qualora l'inverno si faccia desiderare.

In questi giorni il nostro pensiero va però ai "cugini" iberici: Spagna e Portogallo si trovano alle prese con un'alta pressione di incredibile potenza, una situazione anticiclonica che prevale da mesi, interrotta solo saltuariamente da estemporanei fronti freddi di passaggio.

L'apice del bel tempo soprattutto tra dicembre e gennaio. Nessuna traccia di inverno quindi tra i Pirenei e Gibilterra. Pochissima neve sulle cime più elevate della catena pirenaica, addirittura niente neve sulle altre catene montuose del Paese, tanta siccità ad eccezione delle regioni più settentrionali spagnole, e temperature elevatissime per la stagione. Guardate l'immagine in alto, riferita alla desolante situazione in cui versa la Cordigliera Cantabrica, dove dovrebbero scintillare frequentatissime piste da sci.

La mappa qui sopra riportata, e riferita alla Catalogna, ci mostra un quadro sintetico della situazione pluviometrica di dicembre. Dal punto di vista termico alleghiamo una seconda mappa (qui a fianco) con le rilevazioni di dicembre hanno palesato valori superiori alla norma mediamente di 2,5 - 2,8°C.

Su diverse località si sono registrate punte massime fino a 26-27 gradi, come nel caso dell'Andalusia. La temperatura massima più elevata è stata toccata comunque dalla cittadina di Benalmadena, nella provincia di Malaga, dove si sono raggiunti i +27.7°. A Malaga poi il giorno della Befana, il termometro è schizzato a +25.6°. Quasi estate anche a Valencia con i 26,0° di giovedì 5 gennaio. Vanno citati anche i +24.0° di Murcia e i +23.8° di Alicante. Ma se andiamo a vedere gli estremi termici di buona parte delle località della Spagna meridionale e orientale noteremo quasi ovunque delle massime sopra i +22° +24° e minime che in alcuni casi non sono scese al di sotto dei +18°

 E poi siamo noi a lamentarci?


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.53: A14 Ramo Casalecchio

coda incidente

Code per 1 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e A..…

h 07.53: A1 Diramazione Roma Sud

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. (Km. 20) e Svincolo Di Torrenova (Km. 17..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum