Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Resteremo sotto la media almeno fino a lunedì 13 giugno!

Instabilità latente sulla nostra Penisola e temperature ancora al di sotto delle medie. Questo è il tempo che ci dovremo aspettare per questa settimana e l'inizio della prossima.

Sotto la lente - 7 Giugno 2005, ore 10.23

Colpo di scena, l'estate non decolla! Ma come? Dopo gli spauracchi di un "2003 bis" vissuti alla fine di maggio, dopo gli allarmi su una possibile eterna ondata di caldo africano sulla Penisola, ora si parla di temperature sotto le medie? Proprio così! Giugno, meteorologicamente parlando, è un mese estivo, ma spesso la primavera cerca di riemergere con il suo carico di instabilità. Capita spesso che le velleità estive vengano messe a dura prova durante questo mese. Non è detto, quindi, che la bella stagione debba necessariamente "scoppiare" allo scoccare della mezzanotte del primo giugno! Eccoci qua, dunque, a commentare una situazione potenzialmente instabile per la nostra Penisola che sembra protrarsi almeno fino a lunedì della settimana prossima. Fino a venerdì le correnti saranno settentrionali. Di conseguenza i fenomeni maggiori, seppure non continui, riguarderanno le nostre regioni centro-meridionali. A seguire l'alta pressione potrebbe ulteriormente ritirarsi in Oceano, con la conseguente discesa dal nord Europa di una saccatura fredda. Questa potrebbe avere una certa importanza per le nostre regioni settentrionali a partire dalla giornata di domenica. Le correnti in quota subiranno una spiccata curvatura da sud ovest, garantendo qualche grado in più solo all'estremo sud. In poche parole, da qui a lunedì 13 le temperature si manterranno su valori complessivamente inferiori alle medie. Dopo il "tonfo" che avverrà tra mercoledì e giovedì, vi sarà comunque una lieve ripresa del campo termico a partire da sabato, soprattutto al centro e al sud. Tuttavia questo lieve rialzo non sarà garanzia di un'inversione di tendenza, almeno con i dati oggi in nostro possesso. Chi aspetta il caldo e il bel tempo dovrà probabilmente ancora attendere...

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum